image image image image
Il sistema di retrovisori laterali digitali .....
Nuova MÉGANE R.S. TROPHY-R
JAGUAR I-PACE VINCE TRE PREMI
Restaurata la Jaguar XK120

  • La moda sostenibile secondo Mercedes-Benz
    In occasione della London Fashion Week, Lena Waithe, sceneggiatrice e vincitrice...
  • FROZEN 2 – IL SEGRETO DI ARENDELLE
    Arriverà nelle sale il 27 novembre Frozen 2 – Il Segreto di Arendelle, il nuovo...
  • NUOVO FILM D’ANIMAZIONE DISNEY•PIXAR  ONWARD
    Ambientato in un immaginario mondo fantastico, il film arriverà nelle sale italiane...
         

 

Cerca GiocatorePer accedere al servizio la registrazione è obbligatoria. Dopo potrai conoscere e comunicare con i giocatori/trici del tuo stesso livello per organizzare incontri sportivi, scambiare informazioni su tutte le discipline sportive.

Cerca ImpiantoPer inserire il tuo impianto/società/negozio inviaCi un e-mail con i tuoi dati a  info @ sportiamoci.it, sarà cura dei nostri collaboratori ricontattarVi

PASTACALDI (KZ2) E PAGANO (BABY) SONO I DUE VINCITORI DEL TROFEO NAZIONALE CSAI KARTING DI CORRIDONIA

 

Pastacaldi (Kosmic-Tm) si aggiudica la finale e il titolo in KZ2 approfittando del ritiro per un problema tecnico di Pizzuti (Birel-Tm). A Pagano nella Baby va il Trofeo della categoria riservata ai bambini da 8 a 9 anni.

 

Corridonia, 9 ottobre 2011 – Sul Circuito Cogiskart di Corridonia (Macerata) si è svolta in prova unica la finale del Trofeo Nazionale CSAI Karting riservato alle categorie KZ2 e 60 Baby. Pochi i piloti per questo appuntamento nazionale, soprattutto per la categoria più prestazionale, la KZ2, ma ugualmente interessante è stato lo spettacolo vissuto in pista, con belle lotte per lavittoria e finali emozionanti in ambedue le categorie.

Leggi tutto...

(molto) Buona la prima

Vittoria "fuori le mura" per i Predatori, che nella prima di campionato under 18, battono 17 a 13 i Pirates in quel di Savona.
Grande soddisfazione, ovviamente, nelle fila degli arancioni che hanno avuto buone conferme anche dai rookies, gli esordienti assoluti. Sugli scudi proprio tre giocatori alla prima esperienza: Davide Bisso, Nicola Bartolini e Alessio  Chiolero (per lui un intercetto e un sack). Bene i "veterani" Giacomo Ravera (2 td pass per lui) e Federico Spiaggi (che chiude la partita con un td e  un intercetto). In difesa gli "azzurrini" Segarini e Gibertini si sono confermati una garanzia.
Tra i Predatori da segnalare le assenze importanti di Adriano Panico in linea d'attacco (per lui già qualche presenza in prima squadra) e dell'esordiente Andrea Firriolo.

Leggi tutto...

1-3

(25-23/19-25/19-25/23-25)

NGM MOBILE SANTA CROCE: Garnica, Paoletti 11, Snippe 13, Hrazdira 10, Candellaro 5, Baldaccini 12, Tosi (L), Masini, Cetrullo 9, Bertoli 1, Parusso 1. A disp.: Lizala, Garino, Bonami. All. Cannestracci.

GHERARDI SVI: Visentin 4, Giombini 25, Rosalba 8, Noda Blanco 14, Di Benedetto 10, Lehtonen 9, Romiti (L), Piano. A disp.: Vigilante, Marini, Dordei, Nardi. All. Radici.

Arbitri: Venturi (TO) e Prati (PV)

Note: Santa Croce (b.v. 1, b.s. 13, muri 9, errori 12), Città di Castello (b.v. 3, b.s. 17, muri 10, errori 4)

Leggi tutto...

Molfetta, 9 ottobre – Doccia fredda per il Volley Segrate sconfitto 3-0 (25-21, 25-23, 25-22) al PalaPoli di Molfetta dal sestetto di casa guidato da Giuseppe Lorizio. Per i gialloblù di Daniele Ricci, nelle prime due gare a segno con vittorie da tre punti, la prima sconfitta stagionale coincide con la perdita della testa della classifica e, naturalmente, con qualche rammarico. Quest’ultimo, in particolare, deriva dall’atteggiamento dei segratesi mai entrati veramente in gara. «Non abbiamo avuto la pazienza giusta per sfruttare i pochi errori dei pugliesi e di fare il passo decisivo nel momento in cui era doveroso farlo. Il nostro è stato un gioco troppo scontato, abbiamo subito troppi muri e nessuno dei nostri fondamentali ha funzionato come avrebbe dovuto», ha ammesso il tecnico dei gialloblù Daniele Ricci a fine gara. «Non mi aspettavo che una sconfitta di questo genere arrivasse così presto. Di sicuro, però, non ci farà male – ha continuato Ricci e ci permetterà di allenarci meglio la prossima settimana».

Leggi tutto...

FACEBOOK

Newsletter



" Se la vita non ti offre un gioco che valga la pena giocare inventane tu uno nuovo!"
-Chiara da Treviso-



"Chi segue gli altri non arriva mai primo"
-Giulio da Torino-


inviaci le tue citazioni all'indirizzo info@sportiamoci.it

Aggregatore notizie RSS