KELLY RIPA E MARK CONSUELOS SI UNISCONO AL GRUPPO PROPRIETARIO DEL CAMPOBASSO
Il duo si unisce al club nell’ambizioso percorso di ricostruzione e per tornare ai successi del passato.
NEW YORK/CAMPOBASSO. Kelly Ripa e Mark Consuelos hanno annunciato oggi il loro ingresso nel Campobasso, ad ulteriore riprova delle ambizioni del club. Ripa e Consuelos lavoreranno con la North Sixth Group, principale proprietario e operatore, per aumentare la presenza sui media del Campobasso e per agevolare ulteriormente le attività commerciali e le opportunità di sponsorizzazione.
Ad unire gli intenti è stata la scelta della North Sixth Group che, a seguito delle disavventure estive della precedente squadra calcistica della città, ha rilevato il Campobasso partecipante al campionato di Eccellenza molisana con l’obiettivo di farlo tornare nel professionismo del calcio italiano. “Il progetto Campobasso è la quintessenza della storia degli underdogs”, ha affermato Mark Consuelos, attore, produttore e imprenditore. “L’amore di Campobasso per il calcio si vede nella sua fedeltà e nella passione instancabile per questo club. Quando ci siamo seduti con Matt ed abbiamo sentito la storia di questi fan che rischiavano di perdere lo sport che amano, Kelly e io volevamo essere parte della soluzione. Questa è una storia di riscatto, rinascita e speranza che si giocherà sui campi di calcio d’Italia e siamo davvero orgogliosi di ricoprire un ruolo da comproprietari”.
“Siamo entusiasti di accogliere Kelly e Mark nel nostro gruppo di proprietà del Campobasso”, ha affermato Matt Rizzetta, Presidente di North Sixth Group, holding proprietaria del Campobasso. “Oltre al calcio, consideriamo il Campobasso un mezzo per rappresentare anche le imprese molisane, emigrati, espatriati e underdogs in tutto il mondo che possono relazionarsi con il dolore e la sofferenza che questi fan hanno subito, ma anche con l’importanza della perseveranza nel viaggio verso il raggiungimento dei sogni”.