ROLLS-ROYCE E HYUNDAI MOTOR GROUP FIRMANO UN MEMORANDUM D’INTESA PER DIVENTARE LEADER NEL MERCATO DELLA MOBILITÀ AEREA AVANZATA, UTILIZZANDO LA PROPULSIONE 100% ELETTRICA E LA TECNOLOGIA DELLE CELLE A COMBUSTIBILE A IDROGENO

Rolls-Royce e Hyundai Motor Group annunciano l’intenzione di collaborare per portare la motorizzazione 100% elettrica e la tecnologia delle celle a combustibile a idrogeno nel mercato della mobilità aerea avanzata (AAM). La partnership sfrutterà le competenze di Rolls-Royce nel campo dell’aviazione e della certificazione, e le tecnologie e la capacità di industrializzazione di Hyundai Motor Group nel campo delle celle a combustibile a idrogeno. Entrambe le aziende condividono la visione per diventare leader nel mercato AAM, fornendo soluzioni elettriche a batteria e a celle a combustibile ai mercati della mobilità aerea urbana (UAM) e della mobilità aerea regionale (RAM) e sviluppando un’aviazione sostenibile.

Il Memorandum d’Intesa tra Rolls-Royce e Hyundai Motor Group prevede cinque obiettivi strategici:
⦁ Collaborare allo sviluppo tecnologico e ai requisiti dei sistemi di potenza e propulsione per la divisione Advanced Air Mobility di Hyundai.
⦁ Collaborare all’industrializzazione dei sistemi di potenza e propulsione Rolls-Royce per il mercato della mobilità aerea avanzata.
⦁ Sviluppo di sistemi di motorizzazione elettrica basati su celle a combustibile a idrogeno come fonte di energia per le piattaforme RAM di Hyundai.
⦁ Collaborare per portare sul mercato un sistema di motorizzazione elettrica a celle a combustibile per il più ampio mercato AAM.
⦁ Realizzare una simulazione congiunta di un velivolo elettrico a celle a combustibile entro il 2025.

La cerimonia di firma ha avuto luogo presso lo stand di Supernal al Farnborough Airshow e ha visto la partecipazione di Warren East, CEO di Rolls-Royce, Grazia Vittadini, Chief Technology and Strategy Officer e Rob Watson, Presidente di Rolls-Royce Electrical, nonché di Euisun Chung, Executive Chair di Hyundai Motor Group, Jaiwon Shin, Presidente e Head of AAM Division di Hyundai Motor Group, e Jaeyong Song, Vice President of AAM Division di Hyundai Motor Group.

Jaiwon Shin, Presidente di Hyundai Motor Group, ha dichiarato: “Siamo lieti di collaborare con Rolls-Royce per avvalerci alla loro esperienza nel campo dell’aviazione e della certificazione per accelerare lo sviluppo di sistemi di alimentazione a celle a combustibile a idrogeno”. Hyundai ha fornito con successo sistemi a celle a combustibile a idrogeno al mercato automobilistico globale e ora sta esplorando la fattibilità delle tecnologie di alimentazione elettrica e a idrogeno nell’ambito aerospaziale. Riteniamo che questa sia la tecnologia chiave per sostenere l’obiettivo dell’industria aeronautica globale di volare a zero emissioni di carbonio entro il 2050”.

Rob Watson, Presidente di Rolls-Royce Electrical, ha dichiarato: “Siamo felici di collaborare con Hyundai Motor Group, che ci offre una preziosa opportunità di costruire utilizzando le competenze che ciascuna azienda porta con sé dai settori aerospaziale e automobilistico. Il mercato della mobilità aerea avanzata offre un grande potenziale commerciale e questa collaborazione sostiene le nostre ambizioni comuni di essere leader nel mercato della mobilità aerea avanzata. È anche un’altra dimostrazione del ruolo di Rolls-Royce nella realizzazione di soluzioni che consentiranno ai passeggeri di viaggiare in modo sostenibile e contribuiranno a garantire emissioni nette di carbonio pari a zero entro il 2050”.

I vantaggi dell’utilizzo di un sistema di celle a combustibile a idrogeno in un sistema di motorizzazione aerea completamente elettrico consistono nel fatto che si tratta di una fonte di energia di bordo a emissioni zero, silenziosa e affidabile, che consente la scalabilità dell’offerta di potenza e l’autonomia di volo su lunghe distanze. Hyundai collaborerà con Rolls-Royce per portare le celle a combustibile a idrogeno, i sistemi di stoccaggio e le infrastrutture nei mercati aerospaziali e per far progredire questa tecnologia nei veicoli RAM di Hyundai e nei sistemi di alimentazione completamente elettrici e ibridi di Rolls-Royce.

L’anno scorso Rolls-Royce ha annunciato un percorso verso le emissioni nette di carbonio pari a zero e la sua tecnologia elettrica è uno dei modi in cui l’azienda sta contribuendo alla decarbonizzazione di parti critiche dell’economia globale. Rolls-Royce si è impegnata a garantire che i suoi nuovi prodotti siano compatibili con operations a zero emissioni nette di carbonio entro il 2030 e che tutti i suoi prodotti siano compatibili con le zero emissioni nette di carbonio entro il 2050.

All’inizio di quest’anno Hyundai Motor Group ha annunciato la sua roadmap aziendale AAM, che comprende i segmenti UAM e RAM per offrire soluzioni di mobilità aerea eco-compatibili per le persone all’interno e tra le città. La unit Supernal di Hyundai Motor Group, con sede negli Stati Uniti, punta a iniziare i servizi commerciali delle attività UAM negli Stati Uniti nel 2028, mentre Hyundai Motor Group prevede di lanciare i servizi RAM nel decennio 2030.