Primo turno di Playoff in CIF9 (Wild Card) e risultati che arridono alle squadre che hanno giocato in casa con 11 risultati utili su 11. Vittorie straripanti, tuttavia, solo in 4 campi, perché altrove si è faticato parecchio per portare a casa il risultato. Ecco il recap dei risultati.

Weekend torrido in gran parte d’Italia e palla lunga un piede protagonista sia nella versione flag che in quella tackle. Ma se nel flag football si è giocato per l’assegnazione dei titoli junior e femminile, nel tackle sono scese in campo le squadre del CIF9 impegnate nelle Wild Card, ovvero il primo turno dei Playoff.

Undici le partite in programma e undici le vittorie per chi giocava in casa, a conferma dell’importanza del posizionamento nel ranking nazionale e del conseguente ‘fattore campo’.
Netta e straripante la supremazia dei Cavaliers Castelfranco sugli Eagles Salerno (40 a 0) e veneti sempre più accreditati ad arrivare fino in fondo in questa stagione sin qui ricca solo di successi. Stessa cosa per i Roosters Romagna, che hanno piegato i Lancieri Novara per 47 a 13, e per i Bengals Brescia che, dopo aver subito il TD in avvio da parte degli ospiti, la Legio XIII Roma, hanno ingranato le marce alte chiudendo con il record di punti di queste Wild Card: 61 a 21. Continuano a convincere anche i Thunders Trento, che hanno battuto i Crusaders Cagliari per 49 a 14 e i West Coast Raiders Toscana, che non superano i 20 punti in attacco ma lasciano a 0 i Muli Trieste con una prova difensiva maiuscola.
C’è stata più battaglia sugli altri campi, dove tante squadre si sono presentate con roster ridotti all’osso a causa degli infortuni e con gli atleti chiamati al doppio lavoro, in attacco e difesa. C’è chi ha stretto i denti, chi si è affidato al talento delle proprie “stelle”, chi alla magia di una stagione che sembra premiare gli audaci e chi, infine, al coraggio e al cuore capaci di trasformare gli uomini in giganti. Hanno superato il turno, tra mille difficoltà, Rams Milano, Blue Storms Busto Arsizio, Doves Bologna, Pretoriani Roma e Leoni Basiliano, ai quali, tra 15 giorni, si aggiungeranno a completare la griglia degli ottavi di finale RVL Achei Crotone, Eagles United Palermo e Gorillas Varese.

A chi saluta qui la stagione, il nostro applauso e l’augurio di poter crescere ancora, consolidando il lavoro svolto malgrado le mille difficoltà che hanno contraddistinto questi ultimi due anni.

Questi, dunque, i risultati del weekend e gli accoppiamenti per il secondo turno dei Playoff:

CAMPIONATO ITALIANO A 9 GIOCATORI – Trofeo Paolo Crosti (CIF9)
Wild Card

Rams Milano vs Predatori GdT 31-18
Blue Storms Busto Arsizio vs Angels Pesaro 23-6
West Coast Raiders Toscana vs Muli Trieste 20-0
Roosters Romagna vs Lancieri Novara 47-13
Cavaliers Castelfranco vs Eagles Salerno 40-0
Bengals Brescia vs Legio XIII Roma 61-21
Doves Bologna vs Elephants Catania 14-0
Thunders Trento vs Crusaders Cagliari 49-14
Pretoriani Roma vs Wolverines Piacenza 10-7
Leoni Basiliano vs Trappers Cecina 19-14
Hurricanes Vicenza vs Blitz Balangero 34-16

OTTAVI DI FINALE – 19/19 giugno
Eagles United Palermo – Gorillas Varese
Bengals Brescia – Hurricanes Vicenza
Blue Storms Busto Arsizio – Doves Bologna
West Coast Raiders Toscana – Pretoriani Roma
Thunders Trento – Leoni Basiliano
Rams Milano – RVL Achei Crotone

Approfondimenti: https://www.terzadivisione.com/

Ph. Credits: @CUBO Photo