AC PERUGIA CALCIO – Primavera 2, ritorno quarti di finale playoff | Parma-Perugia 7-0 – Sconfitta pesante e addio

Collecchio (PR), sabato 7 maggio 2022 – ore 15 – centro sportivo di Collecchio – Ritorno quarti di finale play-off Primavera 2

PARMA-PERUGIA 7-0

PARMA: Rossi, Agostinelli, Vaglica, Ankrah (40’ pt Farucci), Mallamo, Circati (11’ st Bertolotti), Costanza (27’ st Lorenzani), Camara (11’ st Sits), Marconi (27’ st Ribaudo), Lusha, Basili. A disp.: Borriello, Aissaoui, Sahitaj, Vona, Mir Garcia, Fiath. All.: Cesare Beggi.

PERUGIA: Moro, Karamanis (1’ st Giunti), Menci (27’ st Morina), Fabri (1’ st Citarella), Baldi, Cicioni, Pupo Posada, Grassi, Sulejmani (11’ st Diaye Baka), Bevilacqua (1’ st Lo Giudice), Seghetti. A disp.: Andrin Denisov, Cottini, Elefante, Antognoni, Mussi, Capogna, Del Prete. All.: Alessandro Formisano.

ARBITRO: Valerio Crezzini di Siena (De Angelis – D’ascanio)
RETI: 8’ pt Mallamo, 28’ pt Camara (rig.), 34’ pt, 7’ st e 39’ st Lusha, 23’ st e 26’ st Sits
NOTE: all’8’ pt Moro para un rigore a Mallamo. Ammoniti Fabri, Karamanis, Costanza, Bevilacqua, Menci, Cicioni e Basili.

COLLECCHIO (PR) – Sconfitta pesante per la Primavera biancorossa che cede 7-0 al Parma nel ritorno dei quarti di finale play-off del campionato Primavera 2 e pertanto viene eliminata.

Dopo il pareggio dell’andata 3-3, ritorno segnato sin dall’inizio con due rigori per i padroni di casa: il primo all’8’ del primo tempo viene respinto da Moro con Mallamo pronto sulla respinta per il tap-in dell’1-0. Il secondo, al 28’, di Camara con Moro che ancora una volta intuisce e tocca ma non riesce a respingere fuori dallo specchio. La terza rete, fortuita sugli sviluppi di un calcio d’angolo con una deviazione da pochi metri, spezza le gambe al Grifo e chiude virtualmente il match.

Nella ripresa il Perugia prova a rientrare in gara spinto da un moto d’orgoglio ma il Parma ha una prateria davanti e dilaga fino al 7-0 per un passivo eccessivamente pesante a chiusura di una stagione comunque positiva.