A.C. Bra: Serie D, Bra-Asti 0-1

Con un rigore di Virdis, nell’ultima parte del secondo tempo, l’Asti ha “sbancato” l’Attilio Bravi (0-1) e ha lasciato a secco di punti il Bra. Giallorossi che, pur avendo sfoderato una prova generosa e di qualità (specie nella ripresa), non sono riusciti a raccogliere un risultato positivo.
 
Ieri pomeriggio, per due volte Stefano Tuzza ha provato a mettere in difficoltà la retroguardia dei galletti ospiti, che si sono salvati in entrambe le circostanze. Al 44′, invece, gol annullato a Plado (Asti) di testa per posizione irregolare. 0-0 all’intervallo.
 
Nel secondo tempo ci prova Tos di testa, da angolo di Marchisone, ma Brustolin fa sua la palla. Poco prima della mezzora, diagonale di destro di Alfiero da buona posizione e pallone sul fondo ma di poco. Al 37′ il direttore di gara punisce un contatto tra Balzo e Picone (in area), secondo cartellino giallo e conseguente espulsione per il difensore giallorosso. Bra in 10 e calcio di rigore per l’Asti, che Virdis realizza un minuto dopo. Il Bra prova il tutto per tutto (in precedenza aveva fatto il suo debutto stagionale il neo-acquisto giallorosso Alessio Ferla, attaccante ex Novara), anche nei 6 minuti di recupero concessi, ma gli astigiani “tengono botta” e riescono a portarsi via l’intera posta in palio. Il Bra resta a quota 13 punti in classifica.
 
Domenica 14 novembre (ore 14,30) il Bra sarà ospite del Ligorna a Genova.
 
Le foto di Bra-Asti, scattate dal nostro fotografo ufficiale Andrea Lusso
 
Bra: Guerci, Balzo, Tos, Tuzza (42’ st Masawoud), Alfiero, Quitadamo, Cervillera (32′ st Ferla), Todisco (17′ st Magnaldi), Capellupo, Marchisone, Daqoune.
A disp: Coria, Anqoud, Sia, Cinquemani, Veneziano, Barbuto.
Allenatore: Roberto Floris.
Asti: Brustolin, Vespa (22′ st Toma), Rosset, Taddei, Ciletta, Venneri, Vergnano, Lanfranco (15′ st Acosta), Plado (28′ st Picone), Trevisiol (42’ st Giani), Piana (32′ st Virdis).
A disp: Zeggio, Legal, Deiana, Pezziardi.
Allenatore: Davide Montanarelli.
Arbitro: Rodigari di Bergamo (assistenti: De Tommaso di Voghera e Ghio di Novi Ligure).
Marcatore: 38’ st rig. Virdis (A).
Note: pomeriggio variabile e fresco, terreno di gioco in buone condizioni. Ammoniti Balzo, Capellupo, Daqoune (B), Piana, Vespa, Toma, Plado (A). Espulso Balzo (B) al 37’ st, per doppia ammonizione.