Domenica 7 novembre alle ore 18:00 al PalaBursi di Rubiera Conad Volley Tricolore sfiderà la terza squadra in classifica: HRK Motta di Livenza.

Lo schiacciatore Riccardo Mian, ex Motta di Livenza, spiega quali sono le aspettative per il secondo match casalingo: “Domenica, come tutte le altre giornate di campionato, ci attende la battaglia, queste sono tutte partite molto difficili. In particolare giocheremo contro Motta di Livenza che in questo momento arriva da tre vittorie e una sola sconfitta, il loro morale sarà altissimo ma anche il nostro lo è. L’anno scorso a Motta abbiamo compiuto un’impresa incredibile ottenendo la promozione, quindi per me sarà molto emozionante rivedere alcuni dei miei vecchi compagni di squadra. Sarà una bella sfida a parer mio”.

Antonino Suraci, analizza quali saranno i giocatori più “pericolosi” che Conad Reggio Emilia dovrà arginare: “Motta di Livenza in queste settimane ha dimostrato di essere una squadra veramente ostica, l’hanno dimostrato nella prima giornata di campionato contro Siena e poi con poi con Castellana Grotte, che comunque è una squadra molto preparata, però Motta di Livenza ha trovato un’ottima prestazione. Hanno molti punti di forza, dovremo cercare di limitarli il più possibile per provare a vincere. La squadra ha un ottimo livello, in particolare sono molto bravi in difesa e allo stesso tempo hanno un buon servizio che potrebbe metterci in difficoltà; i giocatori che dovremo cercare di arginare maggiormente sono Gamba, l’opposto, Loglisci, che conosciamo molto bene avendoci giocato lo scorso anno insieme, e infine il regista Alberini”.

Si ricorda che è possibile effettuare la prenotazione del posto a sedere per assistere alla partita di domenica 7 novembre al PalaBursi di Rubiera sul sito www.volleytricolore.it, per problemi tecnici per questo incontro il pagamento elettronico è sospeso, il pagamento del biglietto avverrà alla cassa davanti al PalaBursi prima della partita.