A Southampton Parish, alle Bermuda, il vicentino sarà l’unico azzurro in gara. Difende il titolo Brian Gay

Guido Migliozzi torna a giocare sul PGA Tour e, al Butterfield Bermuda Championship (28-31 ottobre), insegue un risultato di prestigio. A Southampton Parish, alle Bermuda, saranno 127 i giocatori in campo che si contenderanno un montepremi complessivo di 6.500.000 dollari. Difenderà il titolo vinto nel 2020 l’americano Brian Gay.

Migliozzi sul PGA Tour per stupire – Sul massimo circuito americano il vicentino Migliozzi vuole continuare a stupire. Oltre ai due Major giocati quest’anno (quarto posto al debutto allo US Open ed eliminazione al taglio all’Open Championship), eventi che contano per tutti i circuiti, il 24enne veneto lo scorso giugno ha ottenuto un 13/o posto al Travelers Championship. Miglior azzurro nel world ranking (è 79/o), al Port Royal Golf Course sfiderà, tra gli altri, l’americano Patrick Reed e l’inglese Matthew Fitzpatrick (che dieci giorni fa ha vinto in Spagna l’Andalucía Masters, torneo dell’European Tour), rispettivamente al 24/o e al 26/o posto al mondo e tra i favoriti della vigilia.

Nel 2020 a imporsi, dopo uno spareggio con il connazionale Wyndham Clark e un digiuno con la vittoria lungo oltre 7 anni, fu Gay. Nel primo evento del PGA Tour che, dopo il pieno dell’emergenza sanitaria riaprì, seppur parzialmente, le porte al pubblico. Nel field stavolta sono assenti praticamente tutti i big mondiali. Tra i giocatori in cerca dell’impresa ecco il britannico Danny Willett (vincitore del The Masters nel 2016), i sudafricani Christiaan Bezuidenhout e Garrick Higgo, il canadese Adam Hadwin, lo statunitense Peter Malnati, il cileno Mito Pereira e il belga Thomas Detry. In campo anche il nordirlandese Graeme McDowell (campione dell’Open d’Italia nel 2004 e re dello US Open nel 2010) e l’inglese Luke Donald (ex numero 1 al mondo), tra i vicecapitani del team Europe all’ultima Ryder Cup del Wisconsin.

Brian Morris in campo, oltre la malattia – E’ una storia da raccontare quella di Brian Morris, anche lui in campo alle Bermuda. E a cui due anni fa è stato rimosso un tumore maligno dal cervello e che ora lotta contro un cancro allo stomaco. Nonostante tutto il 53enne sarà tra i concorrenti in gara, perché il golf è la sua grande passione, oltre le difficoltà.

Il torneo in diretta su GOLFTV ed Eurosport 2 – Il Butterfield Bermuda Championship verrà trasmesso in diretta su GOLFTV ed Eurosport 2. Prima giornata: giovedì 28 ottobre dalle ore 19:30 alle 22:30.