La Pallacanestro Trapani comunica di aver raggiunto un accordo con Gabriele Romeo, play-guardia di 176 cm e 80 kg.
Il giocatore ha accettato la proposta della Pallacanestro Trapani per un contratto di due mesi con opzione fino a fine stagione.

Queste le prime parole dell’atleta dopo l’ufficialità del suo accordo con la società del presidente Pietro Basciano: “Sono contentissimo e carico di iniziare finalmente il mio campionato e ancora di più di farlo in una piazza importante come Trapani. Voglio mettermi subito a disposizione della squadra e non vedo l’ora di cominciare”.

Daniele Parente, coach della Pallacanestro Trapani, ha così commentato: “Si tratta di un giocatore che, nonostante la giovane età, ha già grande esperienza in Serie A2. Nell’attesa del rientro di Massone e Taflaj, siamo felici che abbia accettato la nostra proposta. Gabriele è un giocatore che ha qualità sia offensive che difensive che ben si conciliano col nostro sistema di gioco e sono sicuro che potrà darci una grossa mano”.

LA SCHEDA

Si tratta di un playmaker molto versatile, dotato di grande potenza fisica a cui unisce un tiro affidabile.

Playmaker romano, Gabriele Romeo è nato il 22 ottobre del 1997. Nella capitale ha mosso i suoi primi passi da cestista mostrando subito di avere grande grinta e forte determinazione per puntare a una carriera di buon livello.

Gli ottimi risultati conseguiti a livello giovanile (Finali Nazionali under 15 a Desio nel 2012; Finali Nazionali DNG a Udine nel 2014 e a Torino nel 2015) gli hanno permesso di essere più volte convocato per le rappresentative nazionali under 17, under 18, under 19 e under 20.

Nella stagione 2013/14, a soli 16 anni, viene aggregato stabilmente alla prima squadra dell’Eurobasket Roma in Divisione Nazionale B (girone C). Nelle successive 3 stagioni Gabriele veste la stessa maglia lavorando duramente, guadagnando minuti sul rettangolo di gioco e trovando spesso anche la via del canestro: 1.32 punti in circa 8’ di utilizzo in media nel 2013/14; 8.17 punti in circa 22’ di utilizzo in media nel 2014/15; 5.84 punti in circa 14’ di utilizzo in media nel 2015/16.

Grazie al buon rendimento avuto nella sua Roma, a febbraio 2016, arriva l’interessamento da parte della Bcc Agropoli, neo promossa in Serie A2. Ed è proprio alla corte di coach Antonio Paternoster, nel girone Ovest della seconda serie nazionale che ha disputato 11 partite, tra stagione regolare e play-off, mettendo a segno 42 punti (3.82 a partita).

Nella successiva stagione 2016/17, Romeo ha indossato la canotta di Agropoli, chiudendo il campionato con 5.12 punti in circa 19’ di utilizzo in media a partita.

Nelle stagioni 2017/18 e 2018/19 si è accasato a Scafati, sempre in Serie A2, con cui ha realizzato 6.4 punti, 1.2 rimbalzi, 1.2 assist di media a partita con una permanenza di circa 22 minuti sul rettangolo di gioco.

Nella stagione 2019/20 arriva la chiamata della Benacquista Assicurazioni Latina di coach Gramenzi con cui gioca 25 gare rimanendo in campo una media di 20 minuti e realizzando 5.6 punti a partita

Nell’ultimo campionato è stato protagonista della cavalcata dell’Eurobasket Roma con cui ha conquistato le semifinali playoff. I suoi numeri in stagione dicono che ha giocato un totale di 38 partite fra stagione regolare, fase ad orologio e playoff. Gabriele ha realizzato 8.5 punti di media e 2.5 rimbalzi in oltre 23 minuti di utilizzo medio.

Gabriele Romeo ha giocato la Supercoppa LNP 2021/22 con la maglia dell’Eurobasket.

All’atleta va un grosso in bocca il lupo per la sua nuova avventura.