NUOTO SINCRONIZZATO MASTER
Si sono svolti presso lo Stadio del Nuoto di Riccione, il 10 e 11 luglio, i Campionati Italiani di Nuoto Sincronizzato Master con due storiche medaglie per le ondine del Plebiscito: le portacolori biancorosse hanno conquistato un oro e il titolo italiano nella specialità del doppio e un argento di squadra.
Nel doppio a conquistare il titolo italiano sono le atlete Elisa Marzaro (‘98) e Lucrezia De Mari (‘99), allenate da Paola Tombacco, con un punteggio totale di 140.022 (dato dalla sommatoria del programma tecnico con 72.289 e del programma libero con 67.733), seguite poi dalle prestigiose società di All Round Sport&Wellness al secondo posto e Pol.Salvetti di Roma al terzo.
Con la squadra, con un punteggio totale di 134.917 (dato dalla sommatoria del programma tecnico con 65.317 e del programma libero con 69.600) sono le atlete Diletta Barbato, Francesca D’Ascanio, Lisa Fiorentù, Nicole Ghezzo, Paola Tombacco, Elisa Marzaro, Elisa Cassandro, Lucrezia De Mari a conquistare la medaglia d’argento, alle spalle dell’All Round Sport&Wellness.
“Siamo molto contente e soddisfatte dei risultati ottenuti, soprattutto perché a causa della pandemia non ci siamo potute allenare per due mesi e, quando abbiamo potuto riprendere con gli allenamenti, gli orari erano molto ristetti a causa del coprifuoco” commenta Lucrezia De Mari “inoltre questo campionato ha segnato la ripresa delle gare dopo più di un anno di stop. Poter tornare a gareggiare é stato quindi, per noi, un forte segnale di ritorno alla normalità che ci ha dato la carica giusta per raggiungere questi splendidi risultati”