Saranno numerosi gli sportivi livornesi sintonizzati nel pomeriggio di questo primo giorno di luglio su Sky Sport Action, il canale che trasmetterà in diretta l’incontro valido per la terza giornata del ‘Torneo delle Sei Nazioni’ under 20 tra Italia e Scozia. Le due squadre andranno a caccia della prima affermazione della manifestazione, che si gioca per intero all’Arms Park di Cardiff. L’Italia ha all’attivo un punto, frutto del bonus-difesa strappato con la Francia, mentre la Scozia è ancora ferma a quota zero. I motivi di interesse degli appassionati labronici sono legati alla presenza, nella linea arretrata azzurra, del loro concittadino Simone Gesi, confermato titolare (ala sinistra, maglia numero 11) e reduce dalle ottime prestazioni fornite sia contro il Galles, sia contro la Francia. In particolare, memorabile la sua splendida meta realizzata contro i transalpini, la più bella marcatura tra quelle finora registrate nelle sei partite dei primi due turni del ‘Sei Nazioni under 20’. Il talentuoso Simone Gesi, classe 2001, figlio e nipote d’arte, è, sportivamente parlando, nato e cresciuto nel Livorno Rugby. È tuttora un tesserato biancoverde. Ha giocato – su alti livelli – nell’ultima annata, in prestito, nel Colorno, nel Top10, il massimo campionato domestico. Questo il comunicato pubblicato dal sito federale federugby.it relativo alla presentazione della gara di questo giovedì 1 luglio.

Massimo Brunello, Responsabile Tecnico della Nazionale Italiana Under 20, ha ufficializzato la formazione che affronterà domani la Scozia alle 14 locali (15 Italiane) all’Arms Park di Cardiff nel match valido per la terza giornata del Sei Nazioni U20. La partita sarà trasmessa in diretta su Sky Sport Action.

Confermato il triangolo allargato sceso in campo contro la Francia con Pani, Vaccari e Gesi. Al centro si rivede dal primo minuto Menoncello in coppia con Drago, mentre la mediana sarà formata da Marin e Albanese.

In terza linea torna titolare capitan Andreani con Cannone e Vintcent a completare il reparto. In seconda linea sarà presente il duo Piantella-Ferrari, mentre la prima linea sarà composta da Neculai, Di Bartolomeo e Spagnolo, quest’ultimo alla prima da titolare in questo Sei Nazioni.

Pronti a subentrare dalla panchina Baldelli, Rizzoli, Hasa, Angelone, Cenedese, Garbisi, Teneggi, Schiabel, Boschetti, Marucchini, Fusari.

“L’atteggiamento in campo contro la Scozia dovrà essere lo stesso mostrato contro la Francia. Sarà importante restare concentrati in ogni fase del match e prestare grande attenzione alla disciplina” ha sottolineato Massimo Brunello.

La direzione di gara del match sarà affidata al fischietto francese Tual Trainini.

Questa la formazione che scenderà in campo:

15 Lorenzo PANI (Cavalieri Union Prato)*

14 Flavio Pio VACCARI (Unione Rugby Capitolina)*

13 Tommaso MENONCELLO (Benetton Rugby)*

12 Filippo DRAGO (Mogliano Rugby 1969)

11 Simone GESI (HBS Colorno)

10 Leonardo MARIN (Mogliano Rugby 1969)*

9 Manfredi ALBANESE (Kawasaki Robot Calvisano)

8 Lorenzo CANNONE (Argos Petrarca)*

7 Ross Micheal VINTCENT (Accademia Nazionale Ivan Francescato)*

6 Luca ANDREANI (Rugby Bassa Bresciana)* – capitano

5 Nicola PIANTELLA (Rangers Vicenza)*

4 Giacomo FERRARI (Unione Rugby Capitolina)*

3 Ion NECULAI (Cavalieri Union Prato)*

2 Tommaso DI BARTOLOMEO (Argos Petrarca)*

1 Mirco SPAGNOLO (Checco Camposampiero Rugby)*

 

A disposizione:

16 Matteo BALDELLI (Cavalieri Union Prato)*

17 Luca RIZZOLI (Unione Rugby Capitolina)*

18 Muhamed HASA (Argos Petrarca)*

19 Andrea ANGELONE (Fiamme Oro Rugby)

20 Giovanni CENEDESE (Villorba Rugby)*

21 Alessandro GARBISI (Mogliano Rugby 1969)

22 Nicolò TENEGGI (Valorugby Emilia)*

23 Fabio SCHIABEL (Rugby San Donà)*

24 Fabrizio BOSCHETTI (Rugby Viadana 1970)

25 Giulio MARUCCHINI (S.S. Lazio Rugy 1927)

26 Arturo FUSARI (Fiamme Oro Rugby)

*Membro dell’Accademia Nazionale Ivan Francescato

Questa la formazione della Scozia:

Gourlay; A. Scott, Glendinning, King, Callaghan; C. Scott, Redpath; Muncaster, Leatherbarrow, Smeaton; Samuel (cap.), Williamson; Breese, Drummond, Lamberton

A disposizione: Harrison, Jones, Frostick, Ferrie, Tait, Jackson, Cunningham, Townsend, Gray, McKinight, Clayton

All. Lineen