Lazio Scherma Ariccia: Francesco Pagano e Federico Cuccioletta convocati in Azzurro
Il Covid 19 ha stravolto ogni aspetto delle nostre vite, compreso quello sportivo: difficile questo anno 2020 per la scherma italiana, considerato che tutta l’attività nazionale ed internazionale è stata rimandata, Olimpiadi comprese.
Complicata la ripartenza anche per la Società di Ariccia, in attesa di rientrare al Palariccia, in ristrutturazione grazie all’importante contributo stanziato dalla Fondazione Terzo Pilastro del Presidente Onorario della Lazio Scherma, Prof. Avv. Emmanuele F.M. Emanuele.
Nonostante tutte le difficoltà, il Club di Ariccia continua a sfornare talenti meritevoli di importanti convocazioni con la maglia della nazionale giovanile: Francesco Pagano e Federico Cuccioletta si sono distinti durante l’allenamento organizzato per le eccellenze giovanili dalla Federazione a Cascia dal 7 dicembre.
In partenza anche Alessia Piccoli, altra dotatissima sciabolatrice convocata in azzurro con la nazionale femminile Under 23.
Il grande il desiderio di tornare ad affrontarsi sulle pedane con i migliori sciabolatori d’Italia è esaudito; quando la fine della pandemia lo consentirà, torneremo a stringerci la mano alla fine dell’assalto, in pedana e vivremo nuovamente l’emozione forte e indimenticabile della competizione.