Si interrompe dopo cinque vittorie consecutive la corsa della Akronos Moncalieri che cade a Tortona contro Castelnuovo Scrivia sul risultato di 65-64. Partita estremamente equilibrata che si chiude solo dopo un tempo supplementare.

CRONACA

Dopo 120” di errori da una parte e dall’altra, ci pensa Clara Salvini a sbloccare il match, con il canestro dello 0-2. La risposta di Castelnuovo non si fa attendere e inaugura un lungo botta e risposto che si protrae per grande parte del primo periodo. Moncalieri prova il primo break a 3′ dalla fine della prima frazione (11-16), ma le padrone di casa sono attente e i primi 10′ si chiudono sul 17-18. Nel secondo quarto il leit motiv è lo stesso, ma le parti si invertono: al vantaggio di Castelnuovo con il +4 firmato da Podrug, risponde la Akronos portando sul 33-33 il risultato alla fine del primo tempo.

Nella ripresa Moncalieri prova a cambiare ritmo e trascinata da una Domizi superlativa (21 i punti per lei alla fine del match) passa in vantaggio chiudendo il terzo quarto sul +6 (45-51). A riequilibrare ci penso le alessandrine nell’ultima frazione: il parziale di 11-5 spedisce le due squadre all’overtime. Nel tempo supplementare sono le biancorosse ad avere la meglio: Moncalieri manca il colpo del 64-64 pari, Castelnuovo ne approfitta per mettere il +3 con Gatti che la Akronos non riesce più a pareggiare. Finale 65-64.