Dopo ventuno giorni dalla Coppa Italia AZIMUT 2020, la Akronos Moncalieri “vendica” la sconfitta in semifinale e supera Alpo per 69-72. Buon avvio di Moncalieri che prova subito la fuga colpendo bene da dietro l’arco con Giacomelli e Penz e segna il +7 (6-13) 3.30′. Coach Soave prova ad interrompere l’inerzia di Moncalieri con un time out, ma all’uscita dalle panchine è ancora la Akronos a colpire dalla lunga distanza con Bevolo. Le padrone di casa non si abbattono e trascinate da Vespignani e Mosetti trovano il pari a 1.30′ dalla fine dei primi 10′ (17-17). Nel finale di quarto Moncalieri accelera ancora e con Penz, Bevolo e Katshitshi chiude avanti (19-23). Nella seconda frazione Moncalieri preme ancora sull’acceleratore e con Giacomelli e Salvini tocca il +9 (26-35). Alpo costretta ad inseguire si affida a Dell’Olio per accorciare il gap delle lunette (33-39), ma il tiro pesante di Moncalieri ristabilisce prontamente le distanze. Sul finale la bomba da otto metri di Vespignani chiude il primo tempo sul 36-42.
Nella ripresa Alpo cambia passo ed inizia una lenta, ma inesorabile rimonta che si concretizza a 3′ dalla fine del terzo quarto, con il canestro di Dzinic. Raggiunto il pari, le padrone di casa segnano, sempre con Dzinic, anche il primo vantaggio della partita (55-53); le lunette reagiscono con Reggiani e Giacomelli e trovano il 55 pari a 10′ dalla fine. L’ultimo quarto è scosso dalle due bombe consecutive di Penz, che riportano Moncalieri in vantaggio (58-61). Alpo non sta a guardare e passa al contrattacco mettendo di nuovo la testa avanti con Conte (66-65) a 3′ dalla fine. Gli ultimi minuti sono emozionanti: Alpo segna il più tre con la tripla di Conte, Moncalieri accorcia con Reggiani e avrebbe la possibilità di tornare in vantaggio, ma Domizi fa 0/2 dalla lunetta. Al nuovo vantaggio ci pensa poco dopo Penz che appoggia al tabellone per il +1 (69-70) con 14” da giocare. Negli ultimi secondi Alpo fallisce l’aggancio e manda due volte Giacomelli in lunetta, che mette a segno il 69-72 finale. Altro esordio di una giovanissima in A2, dopo Jakpa è stato il turno di Varetto.
Drain by Ecodem Alpo-Akronos Moncalieri 69-72 (19-23, 17-29; 19-13, 14-17)
Alpo: Vespignani 10, Conte 16, Dell’Olio 7, Reani 5, Vitari, De Marchi 5, Gualtieri 1, Dzinic 8, Bertoldi ne, Coser 4, Mosetti 13, Franco. All. Soave
Moncalieri: Reggiani 10, Penz 15, Katshitshi 7, Salvini 14, Giacomelli 14, Cordola NE, Bevolo 5, Domizi 7, Varetto, Jakpa. All. Terzolo, ass. Lanzano