Michele Bruno, Emanuele Fanti, Chiara Pappacena e Carolina Orsi
Padel Italia
Roma 17/06/2020
Foto Giampiero Sposito
Photo Shooting per MINI

Nuova partnership tra il brand britannico e lo sport più popolare del momento

Dinamismo, energia, e spirito di innovazione uniscono MINI alla disciplina sportiva che continua a conquistare migliaia di appassionati.

Milano. MINI e la Federazione Italiana Tennis hanno siglato una partnership pluriennale per accompagnare la crescita in Italia dello sport che sta rivoluzionato le dinamiche sportive associate al tennis.

MINI acquisisce la qualifica di Official Car delle nazionali italiane di Padel e delle competizioni di Padel. L’azienda automobilistica è diventata Title Sponsor delle “Finali di Serie A MINI”, che si terranno a Roma dal 24 al 26 luglio e del “Circuito Slam Padel by MINI”, il più importante circuito nazionale agonistico. A partire da settembre saranno 6 i tornei dello Slam in programma su tutto il territorio nazionale.

Il forte legame tra il brand britannico e la disciplina sportiva che ad oggi conta ben 9mila tesserati agonisti, si fonda sullo spirito di innovazione, sul divertimento e sull’alto livello di coinvolgimento che chi guida una MINI o scende in un campo da Padel sperimenta.

MINI anticipa da sempre i tempi, spingendosi su strade inesplorate e stravolgendo le regole per fornire ai suoi appassionati esperienze di guida indimenticabili. Così il Padel, la più crescente realtà della Federazione Italiana Tennis (FIT), sta trasformando il panorama sportivo con migliaia di giocatori – professionisti e non – che, dall’interno della scatola trasparente, si sfidano in partite adrenaliniche ed estremamente divertenti.

Il percorso intrapreso da MINI e FIT ha come obiettivo l’espansione del Padel in Italia e conferma il valore della disciplina che si distingue per accessibilità e spirito di condivisione e che ad oggi gode di irrefrenabile popolarità anche tra noti personaggi dello sport e dello spettacolo, da Francesco Totti a Paolo Bonolis.

Proprio a Roma, lo scorso novembre, si è svolta l’undicesima edizione dei Campionati Europei a squadre, che ha visto le due rappresentative azzurre conquistare il primo posto tra gli uomini e il secondo tra le donne. Un risultato di prestigio a sugellare la rapida affermazione del Padel nel Paese: dai 10 campi e 300 tesserati del 2014 si è passati oggi, a distanza di sei anni, a ben 1.100 campi e oltre 9mila tesserati agonisti. Trend che è destinato a crescere ancora, affermando il Padel italiano tra le più interessanti realtà mondiali.

MINI è orgogliosa di contribuire alla crescita e all’affermazione in Italia di una disciplina sportiva che riflette così profondamente i valori del brand e tramite questa nuova partnership sottolinea, ancora una volta, lo spirito irrefrenabile e la spinta pioneristica che ogni giorno emoziona e conquista i fan MINI.
Ufficio Stampa