Nicoletta Scolpini resta in granata
L’atleta classe 2000: “Progetto interessante, non vedo l’ora di ricominciare”

Anche Nicoletta Scolpini firma per la prossima stagione. Un’altra riconferma per la Todis Salerno ’92 di coach Aldo Russo, dopo quelle di Van der Linden, Duran e Cragnolino, per tenere la linea della continuità su cui innestare nuovi tasselli mirati. Per l’affidabile ala salernitana classe 2000 si tratterà del terzo anno consecutivo alla corte di patron Angela Somma.
“Sicuramente l’epilogo prematuro e inaspettato della stagione ci ha lasciato con l’amaro in bocca, sarebbe stato bello poter disputare i playoff per metterci in gioco. – commenta Scolpini – Per questo motivo, non vedo l’ora di ricominciare e dare il massimo. Il progetto della società è molto interessante, già a partire dalle riconferme dell’ossatura dello scorso anno e del coach. Speriamo di ricominciare presto con gli allenamenti e di conseguenza con il campionato per rimetterci in carreggiata”. L’atleta ex Ruggi e Polisportiva Battipagliese si è dedicata agli studi universitari, senza perdere di vista, come tutte, dovrà mettersi alle spalle l’inusuale periodo di lockdown che ha inevitabilmente rallentato – e in molti casi annullato – le possibilità per qualsiasi sportivo di tenersi in forma: “La preparazione atletica sarà fondamentale quando riprenderemo in gruppo, perché siamo ferme da molti mesi. Io ho continuato ad allenarmi in casa, per quanto possibile, con l’obiettivo di cercare di non perdere il ritmo. Il campo ovviamente è un’altra cosa e probabilmente ci sarà da lavorare più del solito per arrivare preparate al meglio in vista della prossima stagione”.