AC Milan comunica che, in ottemperanza alle disposizioni di Governo e Istituzioni medico-sanitarie, la ripresa degli allenamenti della Prima Squadra maschile, femminile e del Settore giovanile è rinviata  a data da destinarsi. Per il Club, la salute e la sicurezza dei propri giocatori, dello staff, dei tifosi e dei dipendenti/collaboratori sono la priorità. AC Milan, per la ripresa dell’attività agonistica, auspica una soluzione unanime, in accordo con tutti i Club di Serie A, che anteponga nei propri fini la salute dei propri atleti e di tutti i soggetti interessati ed è aperta a valutare qualsiasi proposta  purché in linea con i seguenti presupposti:
1) Le squadre torneranno ad allenarsi e a giocare di nuovo  quando ci saranno adeguate condizioni di sicurezza, attenendosi alle disposizioni delle Istituzioni medico-sanitarie
2) La ripresa degli allenamenti e delle partite  dovrà avvenire al momento opportuno e nelle medesime condizioni per tutte le squadre della Lega Serie A.

AC Milan è a fianco di tutti gli italiani per superare questa crisi e farà la sua parte per contribuire  alla ripresa economica del Paese.