Designer Ford e gamers insieme, per sviluppare la racing car virtuale TeamFordzillaP1
Ford coinvolge gli appassionati di videogiochi nella progettazione della più innovativa auto da corsa virtuale mai realizzata, grazie a una collaborazione esclusiva tra l’Ovale Blu e la community dei gamers

Il progetto TeamFordzillaP1 realizzerà un modello completamente nuovo, rielaborando l’approccio Human Centric Design di Ford in ottica digitale

Lo scorso anno, Ford ha lanciato la sua prima squadra di esports – con il nome Fordzilla – per competere ai massimi livelli, sfruttando la sua esperienza nel modo reale

Chi, tra gli appassionati, non ha mai desiderato di prendere parte alla progettazione di un’auto da corsa? Ford sta dando ai gamers questa opportunità per realizzare la racing car per eccellenza.
Progettata ex-novo, la prima auto da corsa virtuale Ford che non sarà ispirata a nessun modello esistente, vedrà l’Ovale Blu e la community dei gamers collaborare in un modo completamente nuovo.
Tra i protagonisti della progettazione dell’auto – nome in codice TeamFordzillaP1 – ci saranno i capitani delle cinque squadre Fordzilla europee di Italia, Francia, Germania, Spagna e Regno Unito. Il Design Team europeo si servirà, inoltre, del contributo della più ampia comunità di gamers.
“Immaginare e realizzare un’auto da corsa per il mondo virtuale, senza vincoli o schemi prestabiliti, è sicuramente la giusta occasione per il team di progettazione per far volare davvero la fantasia. E l’esperienza dei gamers è fondamentale per garantire che questa possa diventare l’auto più bella della nostra griglia di partenza”, ha affermato Amko Leenarts, Director Design, Ford of Europe.
La fase di sviluppo del progetto prevede una collaborazione, unica nel suo genere, tra gli esperti Ford, che hanno ideato e realizzato alcune delle auto reali più desiderabili e famose del pianeta, e i gamers più bravi, che si sono fatti strada nelle corse sfidando i loro avversari virtuali.
Le decisioni più importanti sul design della nuova racing car verranno prese proprio dalla comunità di gamers attraverso una serie di sondaggi su Twitter che saranno pubblicati sull’account @TeamFordzilla. Ogni sondaggio sarà focalizzato su una caratteristica chiave del design – dal motore alla forma del cockpit – e i gamers potranno scegliere tra le diverse opzioni proposte.

Ufficio Stampa