Cappelletti, Marks, Alibegovic, Pinkins e Diop è il quintetto scelto da coach Cavina, Valentini, Tomasini Roberts, Sims e Martinoni è la risposta di coach Ferrari.

Marks e Sims inaugurano il derby, Pinkins e Valentini fissano il 6 pari, capitan Alibegovic dà il primo vantaggio alla Reale Mutua, prontamente annullato da Martinoni. Tomasini sigla il +4 ospite, Torino perde troppi palloni, Roberts fissa il 10-17 del 5°. Diop prova a rianimare la Reale Mutua, accorciando a -5, ma i viaggi in lunetta di Camara e la bomba di Roberts spingono la Reale Mutua a -8, Diop dimezza il gap al 9°. Campani fissa il 23-24 del 10°. Toscano e Camara aprono le danze nella seconda frazione per il 27-28 del 12°, Campani completa la rimonta gialloblu. Il lungo torinese è efficace nei roll a canestro e fissa il 31 pari del 15°, Tomasini e Diop si scambiano i canestri, Martinoni obbliga coach Cavina al timeout sul 33-37 del 17°.Bushati risponde presente con la tripla, Pinkins a rimbalzo e questa volta è coach Ferrari a voler fermare il match. Sims e Pinkins infiammano la chiusura del quarto, al 20° .

La tripla di Sims apre il secondo tempo, Marks e Diop rispondono per la Reale Mutua, Cappelletti ruba e fa esplodere gli oltre 2200 del Pala Gianni Asti, al 22° è 49-42 per i gialloblu. Capitan Alibegovic allunga il parziale con la tripla, Roberts di talento lo ferma, Martinoni mette il meno 6. Da un capitano all’altro per la tripla di Alibegovic, quella di Pinkins vale il 58-46 del 25°. Piazza ruba due punti di esperienza, Diop prende possesso della linea di fondo per il 62-48 del 27°. Camara si fa spazio in area per accorciare le distanze, Sims sigla il meno 9. Al 30° è 64-55 per la Reale Mutua Basket Torino. Pinkins inaugura l’ultima frazione, Sims risponde per la Junior. Diop allunga sul +12 al 33°, Denegri accorcia dalla lunetta per il 69-61. E’ ancora il prodotto del settore giovanile rossoblu a punire la difesa di casa, Camara sigla il 69-64 del 35°. Pinkins spezza il parziale ospite con quattro punti in fila, al 37° è 73-64. I ritmi si abbassano, con le squadre stanche ed imprecise, Cappelletti è glaciale con il jumper del + 11 a 1 e 27” dalla fine. La Reale Mutua gestisce gli ultimi possessi e festeggia successo nel derby e primato.

REALE MUTUA BASKET TORINO – JUNIOR CASALE: 76-65

Parziali: 23-24, 20-15, 21-16, 12-10

TORINO: Alibegovic 12, Marks 5, Cappelletti 7, Cassar, Campani 8, Ianuale, Pinkins 16, Toscano 6, Reggiani, Traini 1, Diop 18, Bushati 3. All. Cavina, ass. Iacozza e Spanu

CASALE: Cappelletti NE, Tomasini 5, Valentini 4, Cesana 2, Denegri 6, Battistini, Martinoni 13, Giombini NE, Sims 12, Piazza 2, Roberts 10, Camara 11. All. Ferrari, ass. Valentini e Fabrizi