A dicembre Stefano Ballo volerà a Glasgow per gli Europei di nuoto in vasca corta. Il campione bolzanino che milita tra le file della Time Limit di Caserta ha nuotato i 200 stile libero al 46^ Trofeo Nico Sapio di Genova in 1’44″18, finendo secondo dietro a Matteo Ciampi (1’43″72) e davanti a Mattia Zuin (1’45”32).

“Sono felicissimo di aver centrato il tempo per gli Europei nel 200 stile libero, anche perché sono in un periodo di carico molto intenso – ha dichiarato l’altoatesino allenato da Andrea Sabino – Ci speravo molto e ho abbassato il mio record personale di un bel po’. Non so cosa dire se non che sono veramente contento. Vedremo come andranno i 400 stile libero. Anche lì punto a fare bene”.