Rinnovata per altre 4 stagioni la partnership tecnica tra Erreà Sport e l’intero Settore Nazionale degli Ufficiali di Gara

Erreà Sport e Fipav sono lieti di annunciare il rinnovo della collaborazione tecnica che porterà Erreà a vestire per altre 4 stagioni l’intero Settore Nazionale degli Ufficiali di Gara.

Si prolunga, dunque, con reciproca soddisfazione, una partnership tecnica pluridecennale, iniziata nel 2007 che includerà per la prima volta l’intero Settore Nazionale degli Ufficiali di Gara estendendosi anche alla Sezione Beach Volley e Sitting Volley.
L’accordo riguarderà, infatti, Arbitri di Ruolo A, Arbitri di Ruolo B, Addetti Staff VK-SE, Arbitri Fipav Internazionali, Arbitri Sitting Volley, Arbitri Beach Volley, Supervisori Arbitrali Beach Volley, Delegati Arbitrali e Dirigenti Arbitrali.

In occasione di tale importante rinnovo, Erreà ha voluto rimodernare e costruire una nuova immagine per tutti i professionisti coinvolti grazie alla realizzazione di nuove divise gara e relative linee rappresentanza e tempo libero. Capi estremamente curati nei modelli e nei dettagli caratterizzati da una spinta ricerca tecnologica sul tessuto a comporre un look sempre sportivo ma più elegante e ricercato.

Completamente rinnovata nello stile, la polo per gli Arbitri di Ruolo A e Ruolo B, si presenta con raffinato colletto a polo bordato di bianco come le maniche e modello bicolore caratterizzato dalla parte superiore in blu separata da quella inferiore bianca grazie a una banda orizzontale che porta i colori del tricolore. Realizzata interamente in stampa transfer, la grafica è arricchita e movimentata da sottili righe tono su tono bianche che si intersecano sul fondo della maglia. Il tessuto molto morbido e traspirante, grazie alla costruzione a doppia frontura, è caratterizzato dalla presenza di microfori che favoriscono una rapida evaporazione del calore e una perfetta regolazione della temperatura corporea.

Sempre in stampa transfer, stesso modello e tessuto ma interpretato nelle tonalità del bianco e del blu, la polo degli Addetti Staff VK-SE si differenzia grazie alla banda centrale verde, bianco e rossa posta in verticale a proseguire la linea del colletto sempre disegnato a polo.

Nuovissimo anche il pantalone lungo di colore blu, rivisto nella vestibilità e nel tessuto leggermente elasticizzato. Curatissimo nei dettagli, è dotato di tasche laterali, comoda zip, bottone e cintura a fibia per uno stile che lo avvicina a quello di pantalone elegante e formale.

Un “restiling d’immagine” che il Presidente di Erreà Sport, Angelo Gandolfi, ha, così, voluto commentare: “Siamo molto soddisfatti di questo prolungamento e convinti di investire nuovamente, grazie anche al forte legame che ci unisce alla Federazione, in una collaborazione in cui abbiamo creduto fin dall’inizio in un settore che si è dimostrato in costante crescita. Per questa importante occasione abbiamo voluto rinnovare completamente l’immagine dell’intero Settore Nazionale degli Ufficiali di Gara mettendo nei nuovi capi e nelle nuove linee tutta la nostra passione e tutta la nostra competenza maturata in tanti anni nel mondo nello sport e nello specifico della pallavolo. Nei nuovi completi per gli arbitri c’è tutto il nostro saper fare e il meglio della nostra esperienza.”

Tutte le nuove divise per il l’intero Settore Nazionale degli Ufficiali di Gara, come tutti i capi Erreà, sono certificate Oeko-Tex Standard 100. Tale prestigiosa certificazione, ottenuta dall’azienda nel 2007 come prima azienda in Europa nel settore del teamwear, garantisce limiti estremamente rigorosi in tema di sostanze nocive, garantendo un elevato livello di qualità e sicurezza per la salute di tutti i prodotti in qualsiasi condizione d’impiego.

In occasione dei prossimi Europei di Volley, Erreà Sport presenta il progetto Stripe iD per le Nazionali Azzurre

Erreà Sport sceglie un palcoscenico di grande prestigio per presentare un progetto e uno speciale capo che accompagnerà il Team Azzurro durante i prossimi Campionati Europei di Volley maschili e femminili in programma tra agosto e settembre 2019.

Presente con 9 Rappresentative Nazionali (Austria, Belgio, Bulgaria, Italia, Francia, Olanda, Romania, Slovacchia nel maschile; Belgio, Bielorussia, Bulgaria, Croazia, Italia, Francia, Olanda, Romania e Slovacchia nel femminile), Erreà sceglie l’Italia come primo testimonial nel mondo della pallavolo per presentare il nuovo giubbino Stripe iD caratterizzato dalla presenza dell’innovativa e iconica banda completamente personalizzata in onore degli Azzurri.

Stripe iD, è, infatti, il progetto che Erreà ha messo a disposizione dei propri Club e società sportive offrendo loro la possibilità di impiegare la personalizzazione della banda e di tutti i suoi elementi per esprimere e indossare la propria unica ed inimitabile identità.

Il nuovo giubbino con base blu e inserti bianchi lungo le maniche presenta il motivo della banda sulle spalle con la scritta “ITALIA”incorniciata dai loghi Erreà e dalla fascia tricolore. I loghi Fipav ed Erreà sono ricamati in bianco sul davanti mentre sul retro del giubbino campeggia il nome “Italia Volleyball Team”impreziosita dalle tre stelle dorate.

Un capo estremamente ricercato e nuovo che non vuole semplicemente cavalcare la moda di un momento ma costituire una nuova esperienza e livello di personalizzazione coinvolgendo in maniera sempre più profonda i Club e la valorizzazione della loro immagine nel processo creativo.

Un progetto che non riguarderà solo l’Italia ma rivolto anche alle altre Nazionali di cui Erreà è partner tecnico ufficiale agli Europei che potranno, così, distinguersi in fatto di stile in questo atteso e ambito Torneo.
Ufficio Stampa