Dal 9-14 Aprile 2019

THE DESIGN PRIZE: L’EVENTO DEDICATO A DESIGN, ARCHITETTURA E  CULTURA A MILANO IL 9 APRILE 2019 GIUNGE ALLA SUA TERZA EDIZIONE.
La cerimonia di premiazione inaugura la Milano Design Week 2019 presso la Triennale Milano con la consegna dei Premi ai dieci migliori talenti del design internazionale.
Giunto alla sua terza edizione, THE DESIGN PRIZE diventa un’istituzione della città di Milano: stringendo una partnership con la Triennale Milano e con il patrocinio del Comune di Milano, l’appuntamento tanto atteso dalla comunità internazionale del progetto, conferma la propria  formula partecipativa, democratica e libera.

Per celebrare bellezza, innovazione e creatività dei progetti del 2018 che in maggior misura hanno colpito gli esperti e professionisti del settore di tutto il mondo, quest’anno THE DESIGN PRIZE sceglie la Triennale Milano come il luogo che più rappresenta Milano come capitale della progettazione e della cultura.

Edison, azienda tra le maggiori società energetiche in Italia, è partner e promotore dell’iniziativa sin dalla sua prima edizione nel 2017. Edison conferma anche quest’anno la collaborazione con THE DESIGN PRIZE, il premio internazionale dedicato alla cultura del progetto, che è espressione virtuosa della cultura della co-progettazione improntata all’uso efficiente delle risorse per la costruzione di un futuro sostenibile.
Edison porta al THE DESIGN PRIZE la sua esperienza unica e il suo know-how di società con  oltre centotrent’anni anni di storia nel settore dell’energia, per sviluppare un approccio orizzontale alla progettazione insieme ai migliori professionisti e architetti e per proporre soluzioni intelligenti per le città e le persone, a favore degli stili di vita sempre più evoluti e sostenibili.

La cerimonia di gala vedrà l’assegnazione del premio – l’iconico Golden Madonnina Award in ceramica dorata disegnato per l’occasione da Antonio Aricò – ai dieci vincitori proposti e scelti da architetti e professionisti della progettazione di tutto il mondo, si svolgerà martedì 9 aprile 2019 alle ore 22.00 e verrà ospitata negli spazi del Triennale Teatro dell’Arte.

Nel 2012 Aricò presenta in Ventura Lambrate la sua prima collezione personale, Back Home, da lui disegnata e costruita dal nonno Saverio, falegname di Reggio Calabria.
Nel 2018, a sei anni da quel momento speciale, Aricò presenta in collaborazione con Editamateria la collezione Una Stanza nei tunnel di Ventura Centrale.
Il prossimo aprile, dopo anni di collaborazioni con gallerie e aziende leader del design italiano, Aricò decide di raccontare la sua storia in un documentario dal taglio poetico: LE RADICI E LE ALI. 
Il tema dell’identità viene esasperato in un’operazione comunicativa che tocca le storie degli altri progetti che saranno presenti al Fuori Salone di Milano 2019:

* * * * * * *
MADONNINA D’ORO
THE DESIGN PRIZE

Rossana Orlandi
Triennale di Milano
Viale Alemagna 6 20121 Milano

Il premio THE DESIGN PRIZE ha acquisito la statuetta di Aricò come icona permanente della cerimonia di gala. Antonio Aricò, recentemente ha disegnato il premio Piazza Mercanti commissionato dal Triennale Design Museum e dalla Camera di commercio di Milano, insieme al Trofeo Barilla Pasta World Championship. Aricò ama giocare con i temi dell’ Artcraft, design e simbolismo. La sua reinterpretazione della Madonnina – una statuetta dorata situata sulla sommità del Duomo di Milano (il più alto punto raggiungibile della città) – utilizza nuovi simboli trovati in un’altra rappresentazione delle tante sante “Marie” italiane: la “Madonna degli artigiani” . Questa Madonna tiene nelle sue mani una scala e un martello. Mettendo questi simboli nelle mani della Madonnina milanese, Antonio sottolinea l’importanza degli artigiani e dei creatori nel mondo del design: grazie a loro le idee di architetti, designer e creativi in generale possono essere espresse al meglio. La scala è un simbolo di aspirazione che rappresenta il successo e l’ascesa, e il martello l’idea di lavoro e sacrificio.

Ufficio Stampa
photo credit F.Villa