Si è corsa ad Asolo oggi, domenica 7 aprile, la 1ª Granfondo Triveneta del Commercialista, promossa dall’Associazione dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili delle Tre Venezie in collaborazione con l’Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Treviso e con il Comitato Organizzatore della nota competizione ciclistica Granfondo Segafredo Città di Asolo.

La gara, valevole come Campionato Italiano dei Commercialisti, ha visto la vittoria di Alberto Parise dell’Ordine di Padova, che si è aggiudicato il titolo di Campione italiano dei Commercialisti nella categoria uomini. Al secondo posto si è classificato Andrea Pendini (Ordine di Padova), mentre al terzo posto Matteo Fontana (Ordine di Forlì-Cesena). Cristina Loschi dell’Ordine di Treviso ha vinto invece il titolo di Campione Italiano dei Commercialisti nella categoria donne.

Sono stati poi assegnati due premi speciali: l’Ordine di Padova ha vinto il premio dedicato all’Ordine con più partecipanti alla gara, mentre Massimiliano De Leo di Lecce, quarto in classifica, si è aggiudicato il riconoscimento che ha premiato il professionista iscritto alla gara proveniente dalla città più lontana.

La competizione, alla quale hanno partecipato oltre cinquanta commercialisti-ciclisti da tutta Italia, si è corsa nell’ambito dell’edizione 2019 di Granfondo Segafredo Città di Asolo lungo il percorso già definito come “piccolo Fiandre del Veneto”. Un tracciato, tra la Pedemontana e le colline del Prosecco, della lunghezza di 105 km con un dislivello totale di 1200 metri che ha toccato le salite di Cassanego, Combai e Forcella Mostaccin per poi rientrare nel cuore di Asolo.
La gara, che ha riservato ai professionisti una griglia di partenza dedicata, era aperta a tutti gli iscritti all’Ordine dei Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili e ai praticanti iscritti nei relativi registri.

“Siamo molto felici di aver dato vita, in collaborazione con i nostri partner, alla prima edizione di questa competizione, unica in Italia, dedicata ai colleghi amanti delle due ruote – ha commentato Fabio Marchetto, Presidente dell’Associazione dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili delle Tre Venezie – La Granfondo del Commercialista, insieme alle altre iniziative che l’Associazione promuove nel corso dell’anno, come le Giornate sulla Neve, la Triveneto Running Half Marathon e la Sailing Cup, è un momento fondamentale di aggregazione, socialità e scambio reciproco tra colleghi provenienti da esperienze professionali e aree territoriali diverse, in un ambito alternativo alla quotidianità della professione. L’augurio che ci facciamo è che questa sia solo la prima edizione di una manifestazione che auspichiamo possa diventare un appuntamento annuale e sempre più partecipato. Siamo infatti convinti che momenti di aggregazione come questi possano favorire e migliorare la capacità di fare rete e lavorare in team anche nella vita professionale dove spesso e sempre di più i risultati dipendono dalla capacità di collaborare e fare squadra.”
L’Associazione dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili delle Tre Venezie è costituita con lo scopo di attuare le direttive dettate dai Presidenti degli Ordini dell’area Triveneto riuniti nella Conferenza Permanente, che promuove il processo di sviluppo e di rafforzamento della categoria dei commercialisti. L’obiettivo che l’Associazione si pone è quello di offrire agli Ordini locali percorsi di formazione condivisi che tengano conto delle specifiche esigenze territoriali, privilegiando la formazione rispetto all’aggiornamento professionale. Gli iscritti per l’anno 2017/2018 sono stati circa 2.000 ma le iniziative promosse dall’Associazione si rivolgono a tutti gli iscritti agli Ordini del Triveneto che attualmente sono circa 12.000.

Ufficio Stampa