Bilancio positivo dopo i primi mesi di attività per la Vis Pesaro Calcio Femminile, il movimento di calcio in rosa pesarese è in continua crescita, ottimista Daniele Orazi e il suo staff che si affacciano al 2019 con entusiasmo: “Nel corso di queste vacanze natalizie abbiamo lavorato con un gruppo più moderato, siamo circa una ventina considerando che ancora alcune ragazze sono in vacanza. Da lunedì dovrei avere squadra di nuovo al completo, pronti per iniziare il nuovo anno nel migliore dei modi! Gennaio e Febbraio saranno due mesi difficili, con un calendario ricco di partite certamente impegnative, attraverso le quale avremo modo di saggiare di che pasta siamo fatti. Siamo in lizza per le semifinali di Coppa ed eventuale finale, previste per il 20 Gennaio, e il girone di andata di campionato prosegue con profitto, torneremo in campo il 13 Gennaio fra le mura domestiche contro Sambenedettese. Sono convinto che, se continueremo ad impegnarci come stiamo facendo, potremo raccogliere buoni risultati. Sono molto soddisfatto di tutto il nostro movimento, ricordando sempre che bambine, ragazze e donne neofite e non in ambito calcistico, possono unirsi a noi, vi aspettiamo!”. Entusiasta anche Martina Vagnini tecnico dell’Under 15: “Abbiamo iniziato il campionato nazionale, per alcune ragazze è la prima esperienza, ma lo stanno affrontato nel modo giusto, soprattutto per quanto riguarda l’impegno. Le giocatrici sono sempre numerose agli allenamenti e motivate. Stiamo cercando di creare qualcosa che non c’è mai stato a Pesaro, non é facile, bisogna lavorare con costanza, a fine stagione sicuramente si vedremmo i risultati. Il 13 gennaio ritorneremo in campo, ci sposteremo a Gubbio”. Le parole di mister Martina Ciamaglia categoria Under 12: “Il 2018 si è concluso con una bellissima prestazione nel campo dell’Arzilla, dimostrando che stiamo lavorando bene, con le ragazze, nonostante la disfatta a Jesi nella penultima giornata.  In questa prima parte di campionato c’è stato un miglioramento delle giocatrici e della squadra, un gruppo eccezionale. Dopo una partenza un po’ in salita, devo dire che ci siamo assestate, consapevoli che possiamo incrementare il nostro livello, così da poter raggiungere i risultati prefissati ad inizio stagione, ed è ciò che sta avvenendo. Le ragazze danno il 100% ad ogni incontro, e questo mi aiuta molto a lavorare bene con loro. A gennaio torneremo in campo, pronte per cercare di portare a casa obbiettivi calcistici ma anche crescita sotto gli aspetti umani”.  Iniziative importante per quanto riguarda la Vis Pesaro Calcio Femminile, a cominciare dal calendario che sarà disponibile a partire dal 29 dicembre e il Torneo delle Befane il 4 gennaio aperto a tutte le bambine, ragazze e donne presso i campi di calcio a cinque in Baia Flaminia.
Ufficio Stampa