A pochi giorni dalla vittoria del suo primo torneo del Grande Slam, la tennista Naomi Osaka è stata nominata da Nissan nuova ambasciatrice del brand.
L’annuncio avvenuto presso la sede centrale di Nissan a Yokohama, è stato anche una delle prime apparizioni della tennista in Giappone dopo la vittoria del titolo lo scorso 8 settembre a New York. Forte di un servizio imprendibile, Naomi Osaka è diventata la prima giocatrice giapponese a vincere un torneo singolare femminile del Grande Slam. Nata in Giappone da madre nipponica e padre haitiano-americano, si è trasferita negli Stati Uniti all’età di 3 anni e gioca per il Giappone.

“Questa settimana è un sogno che è diventato realtà. Sono veramente onorata di rappresentare il Giappone e ora anche Nissan su un palcoscenico mondiale”, ha dichiarato Naomi Osaka. “Ho scelto di collaborare con Nissan per il suo DNA giapponese e per lo spirito di competizione internazionale. È un brand sempre pronto a superare le sfide e non vedo l’ora di trasmettere questa visione improntata all’innovazione e al piacere di guida a nuovi clienti in tutto il mondo.”
Nel quadro dell’accordo, Naomi Osaka comparirà nelle promozioni e nelle campagne pubblicitarie globali di Nissan che, a sua volta, sosterrà le attività tennistiche della nuova ambasciatrice che guiderà i veicoli a marchio Nissan durante i tornei.
“Con il suo mix di grinta e grazia, Naomi Osaka non ha paura di sfidare le migliori giocatrici della nostra epoca e batterle”, ha commentato Asako Hoshino, Senior Vice President di Nissan Motor Co., Ltd. “Questo spirito sportivo è lo stesso che Nissan mostra nella sua lunga storia e si riflette anche nella nuova Nissan LEAF, il veicolo elettrico più venduto al mondo. Come per Naomi, anche per Nissan questo è solo l’inizio.”

###
Profilo di Naomi Osaka
Naomi Osaka nasce a Osaka (Giappone) il 16 ottobre 1997 da madre giapponese e padre haitiano-americano. Si trasferisce con la famiglia negli Stati Uniti all’età di 3 anni. Attualmente vive in Florida.
Diventa professionista nel 2013 e all’età di 16 anni si qualifica per il campionato Women’s Tennis Association, debuttando al Bank of the West Classic di Stanford, in California. Nel 2016 si qualifica per il primo torneo del Grande Slam, l’Australian Open, arrivando al terzo turno. Nella stessa stagione raggiunge anche il terzo turno dell’Open di Francia e degli U.S. Open.
Nell’ottobre del 2016 conquista il secondo posto al Toray Pan Pacific Open, che le vale il titolo di “WTA Newcomer of the Year”.
A marzo 2018 è la prima donna giapponese a vincere un evento Premier Mandatory in occasione del torneo WTA di Indian Wells.
L’8 settembre 2018, Naomi Osaka è diventata la prima giocatrice nipponica a vincere un torneo singolare femminile del Grande Slam.
Posizione nella classifica mondiale: 7a (al 10 settembre 2018)

Ufficio Stampa