Il 16 settembre prossimo sarà in Cina, primo big azzurro, per nuotare la 10 chilometri di fondo della World Series già coppa del Mondo. Gregorio Paltrinieri, campione olimpico a Rio de Janeiro 2016 nei 1500 metri e oro mondiale in Ungheria nel 2017, ha svolto, a sorpresa, una seduta di allenamento alla “Paolo Caldarella” di Siracusa.
In Sicilia per una brevissima vacanza, non ha voluto mancare la preparazione in vista della trasferta asiatica.
Alle 15 in punto, con gli sguardi increduli dei giovanissimi nuotatori del Circolo Canottieri Ortigia, ha indossato cuffia e occhialini e ha iniziato a nuotare.
Due ore di allenamento con il preparatore biancoverde, Marco Mattia Conti, a tenere e scandire i tempi.
Su e giù per due ore in corsia 5.
“Mi sono proprio divertito – ha commentato al termine della seduta – Non ero mai venuto in questa piscina e mi sono trovato molto bene. Ho ripreso da poco dopo gli Europei e sto lavorando per la 10 chilometri in Cina. Sarà sicuramente un’esperienza interessante. E’ una specialità che mi affascina e che non ho mai provato a questi livelli.”
Al termine dell’allenamento siracusano, accompagnato dal presidente onorario del circolo biancoverde, Giuseppe Marotta, foto di gruppo con la squadra nuoto dell’Ortigia e tanti autografi.

Ufficio Stampa