L’ITALIA SPERIMENTA PER PRIMA UN INNOVATIVO SISTEMA DI PRODUZIONE

Quasi 20 anni fa, Grande Fratello ha rivoluzionato la televisione e ora si appresta a compiere una nuova “rivoluzione” a livello tecnologico. Con Grande Fratello 15 debutterà, infatti, un innovativo sistema di produzione che coinvolgerà i reparti di video, audio ed editing. L’Italia sarà il primo Paese al mondo a sperimentare questo nuovo modello produttivo.
La Casa di GF è dotata di 106 telecamere. Di queste, solo 10 saranno le “classiche” telecamere presidiate, posizionate all’interno dell’Acquario (l’area tecnica che corre lungo tutto il perimetro della Casa). Le altre 96 – di cui 10 “action-cam” – saranno “remotate”, tutte in altissima definizione e avranno la possibilità di ruotare quasi a 360°. Queste telecamere saranno controllate attraverso dei touch screen, dai quali sarà possibile selezionare la stanza da mandare in onda, e potranno essere orientate attraverso l’uso di joystick. Integrata a questa nuova tecnologia ci sarà un nuovo Sound Mixing automatizzato e un nuovo Editing, che consentirà una ricerca tra le immagini molto più rapida e immediata.

Oltre a questo nuovo flusso di lavoro, il Gruppo Endemol Shine e Microsoft hanno siglato un accordo, che arricchisce i loro contenuti, basato su un sistema innovativo, costruito su Microsoft Azure, che utilizza le più recenti tecnologie cloud, analitiche, APIs e sui dati biometrici, e che aprirà la strada a un livello senza precedenti di libertà creativa, offrendo agli spettatori un’esperienza ancora più ricca. Questo sistema migliorerà l’efficienza dei processi di produzione, facilitando la distribuzione dei contenuti via Web tramite il cloud, e fornendo un modello innovativo per migliorare la collaborazione e il flusso di lavoro del team.

In futuro, questa nuova tecnologia potrebbe essere applicata anche ad altri format e in altri mercati.

SCHEDA CONCORRENTE: LUCIA BRAMIERI
Età: 57 anni
Data di nascita: 7 aprile 1961
Luogo: Milano
Vive a: Milano
Stato civile: vedova
Studi effettuati: Diploma di ragioneria
Lavoro: proprietaria di un salone di parrucchiere
Esperienze nello spettacolo: diverse partecipazioni televisive

Forte personalità, carattere estroverso, vivace e polemico, Lucia è stata una delle prime donne vigile urbano di Milano, ma soprattutto è stata la nuora di Gino Bramieri avendo sposato, nel 1994, il figlio Cesare, ex scapolo impenitente che quando conosce Lucia dice addio al suo passato libertino. Il matrimonio però viene messo duramente alla prova dalla lunga malattia di Cesare che lo porterà, nel 2008, alla morte.
Molto fiera di portare il cognome Bramieri, si è impegnata a portare avanti la memoria del suocero: è la custode della sua casa, dei suoi ricordi, copioni, riconoscimenti e del “famoso” Telegatto. Da qualche anno sta affrontando una spiacevole questione legale, diventata di dominio pubblico, fatta di querele e controquerele con l’ultima compagna di Gino Bramieri relativa all’eredità. Attenta al look (sempre un po’ eccentrico), ha gestito una boutique sul lago di Garda e attualmente è socia di un salone di parrucchiere di Milano. E’ single: il gossip racconta che tra lei e Simone Coccia, il fidanzato della senatrice Stefania Pezzopane, ci sia stato qualche tempo fa uno scambio di messaggi, pare che lui la volesse corteggiare e che lei avesse messo in guardia la parlamentare dicendole che Simone è totalmente inaffidabile.

Ufficio Stampa