Imparare giocando, sulle strade della mobilità del futuro
Sabato 17 e domenica 18 febbraio, in occasione dell’open weekend dedicato a Classe B Tech, una nuova serie speciale che arricchisce le tradizionali versioni con inediti contenuti tecnologici, gli showroom italiani della Stella ospitano una nuova edizione di Ludotech e aprono le porte ai futuri automobilisti attraverso coinvolgenti percorsi ludico-didattici. L’obiettivo del progetto Ludotech è raccontare e far scoprire anche ai più giovani l’evoluzione della mobilità sostenibile, attraverso un laboratorio didattico dove si misureranno con il coding, giocando con la robotica e confrontandosi già oggi con le tecnologie che utilizzeranno in futuro. Con questa nuova iniziativa Mercedes-Benz sottolinea ancora una volta il proprio impegno ad andare oltre la vocazione commerciale con iniziative concrete sul territorio volte alla formazione ed allo sviluppo culturale e sociale nei Paesi in cui opera.
Sabato 17 e domenica 18 febbraio la nuova Classe B Tech dà appauntamento alle famiglie italiane negli showroom della Stella per scoprire il mondo di Ludotech. Due giornate, dedicate a bambini e ragazzi dai 4 ai 14 anni per entrare nel mondo dell’automotive dal punto di vista tecnologico. Ludotech trasformerà gli showroom in aree sociali didattiche in cui i giovani potranno imparare giocando con la tecnologia, avranno modo di progettare l’auto del futuro e apprendere concetti innovativi legati alla mobilità ed alla sostenibilità. Le attività proposte saranno seguite dalla sapiente guida di Codemotion Kids, punto di riferimento per l’educazione tecnologica attraverso la progettazione e la realizzazione di corsi, adottando un modello educativo ispirato alle ricerche più innovative in campo pedagogico.
Principale driver della attività di Ludotech, il marchio CASE, acronimo che definisce la strategia di mobilità del futuro del Gruppo Daimler, attraverso quattro pilastri principali: Connected, Autonomous, Shared & Services, Electric. CASE rappresenta la chiave di accesso ad una mobilità sempre più Connessa, Autonoma, Condivisa ed Elettrica. Quattro aree di sviluppo che si integrano e completano tra loro e rappresentano i principali attori nell’evoluzione della mobilità.

A dare il benvenuto agli ospiti di Ludotech la nuova Classe B TECH, una serie speciale che aggiunge alla funzionalità, il comfort e la sicurezza che da sempre caratterizzano il monovolume della Stella, inediti contenuti tecnologici che rendono ancora più esclusive le tre versioni tradizionali, EXECUTIVE, SPORT e PREMIUM, con un vantaggio cliente che arriva ad oltre 5.000 euro. Classe B TECH è già disponibile in concessionaria, a partire da 24.600 euro per la versione B 160 EXECUTIVE TECH.

Con la nuova Classe B TECH sale a bordo del monovolume della Stella una dotazione di equipaggiamenti dal forte contenuto tecnologico che rendono ancora più piacevole la vita a bordo, portando ad un livello superiore i tre allestimenti che caratterizzano la gamma. Il pacchetto TECH è, in oltre, caratterizzato da un vantaggio cliente di oltre 2.500 euro per la versione EXECUTIVE TECH, che sale a quasi 3.000 euro con la SPORT TECH e sfiora i 5.000 euro con la versione PREMIUM TECH.

Ufficio Stampa