Basket, Colpo della Libertas Livorno: la società gialloblù si è assicurata le prestazioni della guardia-ala Vincent Okon, classe ’97, reduce dalle esperienze di Anagni, Ferentino, Cerignola, Orvieto, Viterbo e Scauri. Il suo innesto rappresenta l’ennesimo segnale da parte del sodalizio labronico, desideroso di giocare fino in fondo le proprie carte per raggiungere l’obiettivo salvezza. Okon è una guardia-ala completa, di grande atletismo, forte a rimbalzo. Arriva a Livorno in buonissime condizioni, dopo aver disputato, nella prima parte della stagione, con la maglia di Scauri (serie B, girone D), 13 partite. Un giocatore giovane ed affidabile. Salvo improbabili intoppi burocratici, Okon sarà regolarmente a disposizione di coach Gabriele Pardini già da sabato sera (ore 21), in occasione della partita del PalaBattisti di Verbania contro i locali del Paffoni Omegna, squadra prima in classifica.