Basket: Brillante e preziosa affermazione ‘esterna’ della Libertas Livorno under 20 nel derby con i pari età del Don Bosco Livorno. I ragazzi di coach Stefano Menichetti collezionano un’altra bella vittoria e restano saldi sul secondo gradino della classifica, in scia a soli due punti dall’imbattuta capolista Carrara. Il risultato di 62-81 fotografa, anche nelle dimensioni, l’andamento della sfida e testimonia la superiorità esibita dai gialloblù, trascinati dal terzetto Pantosti-Granchi-Vukoja (autori in tutto, di ben 66 punti, cioè più del bottino globale degli avversari). Da sottolineare anche la duttilità sotto i tabelloni di Bianchi (per lui 12 rimbalzi e 4 stoppate). La Libertas trova l’approccio giusto alla gara e raggiunge già i 7 punti di vantaggio al termine del primo quarto (15-22). Pantosti e soci scavano un ulteriore solco e toccano le 15 lunghezze di margine all’intervallo lungo (28-43 al giro di boa dell’incontro). I padroni di casa del Don Bosco non demordono e nel terzo periodo si riportano sotto, fino al meno 6. Libertas lucida negli ultimi minuti del terzo segmento di partita, che termina sul 43-54. Il cospicuo vantaggio viene poi incrementato e gestito serenamente fino alla fine dell’ultimo quarto, raggiungendo il +19 alla sirena. Soddisfatti della serietà dei ragazzi e del loro rendimento appaiono il tecnico Stefano Menichetti ed il suo vice Stefano Malandra. Continuando su questa strada non mancheranno altre soddisfazioni anche nelle prossime uscite ufficiali.
DON BOSCO LIVORNO – LIBERTAS LIVORNO 62-81
Il tabellino della Libertas: Granchi 20, Bianchi 6, Pantosti 28, Vukoja 18, Mangoni 6, Terreni, Maltinti, Durante 2, Potenza F. 1, Potenza G. Sfregola, Caciagli. All. Menichetti. Vice all. Malandra. Parziali: 15-22, 28-43, 43-54.

Ufficio Stampa