Presente anche il giovane Fusco. Il 4 Febbraio 2018 presso il “PalaRepublic Ansi Formazione” si terrà il terzo allenamento della selezione regionale campana di Beach Volley per la categoria Under 17.
La giornata d’allenamento presso la struttura beneventana gestita da Beach Republic farà conoscere anche ai giovani sanniti il più avvincente sport su sabbia e consentirà al giovane beneventano Fusco di allenarsi “in casa”. Motivo di orgoglio della scuola beneventana di Beach Volley ormai stabile e riconosciuta in Viale Vittime di Nassiryia, Filippo Fusco classe 2002 ed originario di Sperlonga (LT) è considerato una potenziale promessa per il beach campano e magari non solo. Già da un anno tra le fila di Beach Republic, è l’unico beacher di categoria specializzato ovvero non tesserato per alcuna squadra di volley per la stagione invernale.

Ormai rimosse le vesti di sport di nicchia, il beach volley è conosciuto e praticato anche da moltissimi amatori che amano dilettarsi in uno sport molto tecnico e allo stesso tempo che mette a dura prova il fisico.
A Benevento è possibile emulare anche d’inverno le imprese dei nazionali Daniele Lupo e Paolo Nicolai (campioni d’Europa 2014, 2016 e 2017, Argento a Rio 2016) presso Beach Republic, unica scuola di beach volley in provincia con maestri federali.
Sono numerosi ormai i giovani, e meno giovani, che si sono avvicinati e legati alla community di beacher di Benevento, a dimostrazione del buon lavoro svolto e dei valori che sin da subito Beach Republic ha voluto dichiarare ai propri associati.
Amore per lo sport, voglia di stare insieme, spirito competitivo e rispetto sono i caposaldi dell’accademia beneventana di Beach Volley di Bruno Sparandeo e Luca De Gennaro.

Beach Republic invita tutti gli interessati a presenziare agli allenamenti della selezione maschile e femminile Campania Under 17 che si terranno al mattino e al pomeriggio di Domenica 4 Febbraio 2018.
Al contempo si ringraziano anticipatamente la FIPAV Campania e i selezionatori Alfonso Cavaccini di Sport Sun di Eboli (maschile) e Adelaide Salierno (femminile).