Sconfitta prevedibile per le ragazze di coach Ferrari nel derby casalingo contro il San Giorgio, che continua la sua corsa a caccia del primo posto nella stagione regolare. Prevedibile perchè troppe erano le assenze pesanti per la Nutritech (Riccò, Russo, Ganzerli) una situazione che ormai sta diventando una costante in questa seconda parte di stagione contraddistinta dagli infortuni.
Le “sangiorgine” sono arrivate a Sustinente, dal canto loro, in fiducia, forti di un gioco collaudato e di un filotto di vittorie che ha lentamente ma costantemente permesso loro di risalire la classifica. L’inizio del match ha mantenuto le due squadre a contatto per metà del primo quarto fino al 9-10; poi le ospiti hanno messo le marce alte ed il primo quarto è terminato 9-18. Hanno lottato le ragazze di casa, ma troppa era la differenza di tasso tecnico ed anche di rotazioni dalla panchina. All’intervallo, dopo un secondo quarto in cui il “leit motiv” sono stati i contropiedi ospiti, si è andati quindi sul 23-44, ed il secondo tempo è divenuto una lunga attesa del fischio finale, con il punteggio alla sirena fissato sul 51-76, dopo che in tutto l’ultimo quarto Sustinente ha giocato con le giovani in campo e San Giorgio con le seconde linee. Dispiace vedere che la Nutritech, in questa seconda parte di stagione, non riesca a trovare le condizioni per allenarsi al meglio e quindi giocare mostrando la qualità di schemi e la fiducia evidenziata nella prima parte di campionato. Tardiani e DI Gangi le più in evidenza nel Nutritech, una strepitosa Pizzolato, guardia probabilmente alla miglior prestazione stagionale e Pastore nel San Giorgio, dove la miglior realizzatrice del campionato, Monica, si è concessa una giornata di relax.

Il prossimo impegno delle sustinentesi, che hanno necessità almeno di due vittorie per potersi sentire del tutto tranquille, sabato prossimo a Milano con Visconti, formazione appaiata alle nostre ragazze in classifica.

Forza ragazze!

TABELLINO

Nutritech: Canossa 8, Benedini 3, Stilo 5, Tardiani 13, Molinari 2, Bacchi, Capucci 3, Bonomi 3, Bulgarelli 3, Di Gangi 11.

San Giorgio: Asan 2, Ponchini 8, Pastore 12, Antonelli, Bernini 2, Grande 2, Marchetti, Zambonini 2, Pinelli 4, Pizzolato 25, Monica 11, Ruffo 8.