Con il Bahrain Merida Cycling Team seguirà la squadra con il suo Foodbus, da oggi a martedì

Al via un’altra grande avventura all’insegna dello sport, per il pastificio italiano Delverde, nuovo partner del progetto alimentare e fornitore ufficiale del team ciclistico Bahrain Merida pro Cycling Team, un gruppo di recente formazione ma destinato a far parlare di sé grazie all’ingaggio di nomi di spicco nel panorama ciclistico internazionale, che ha alla base un consorzio di imprese del Bahrain, piccola monarchia costituzionale del Golfo Persico.

Dopo la presentazione in occasione delle “Strade Bianche” di Siena, il 4 marzo scorso, a partire da oggi e fino al 14 marzo, Delverde seguirà il Team nella Tirreno Adriativo mettendo a disposizione il suo foodbus personalizzato, dotato di cucina attrezzata e area hospitality interna, affiancata da altri importanti marchi del food quali: Industria Alimentare Ferraro, Rigoni di Asiago, Latteria Soligo, Astoria, Olio Anfosso, Riso Acquerello, Noberasco, Leoni salumi, 32 via dei birrai, Ortoromi Insalarte.
Prossimi impegni saranno la Milano Sanremo, le classiche in Olanda e Belgio e le grandi corse a tappe (Giro D’Italia, Tour de France, Vuelta a Espana).

Il legame di Delverde con il mondo delle due ruote è ormai storico, ed ha radici nella profonda connessione che c’è tra un’alimentazione sana e di qualità e il raggiungimento di performance sportive di livello. Da 50 anni, infatti, Delverde produce pasta premium, utilizzando solo semole di altissima qualità mescolate ad acqua purissima, attinta dalla vicina sorgente del fiume Verde, che sgorga a pochi metri dall’azienda, nel parco nazionale della Maiella. La stessa attenzione riservata alla selezione degli ingredienti viene prestata nei confronti dei processi produttivi, che rispettano la migliore tradizione pastaia italiana, come l’essiccazione a bassa temperatura e la trafilatura al bronzo. Ed è proprio grazie a questa meticolosa cura di ogni dettaglio che la pasta Delverde offre al consumatore un’esperienza di livello superiore, unendo al suo inconfondibile gusto, un’ottima tenuta in cottura e un’elevata digeribilità.

“Siamo fieri di affiancare il nostro brand al Bahrain Merida Pro Cycling Team e di supportare così tanti campioni, tra cui Vincenzo Nibali, il più titolato tra i corridori italiani in attività – spiega Luca Ruffini Ceo di Delverde – e siamo convinti che la pasta Delverde, più di ogni altra, possa essere il carburante giusto per gli atleti, grazie ai nostri elevati standard di qualità e alla continua ricerca che ci ha portato a specializzarci nel segmento salutistico, in particolar modo con la linea integrale e la linea Wellness, nata da particolari miscele di semola di grano duro e farine di ceci e semi di lino”.