Numeri da record per la partenza della Gran Fondo Giro d’Italia Irlanda del Nord in programma il prossimo 4 giugno 2017 a Belfast

Il prossimo 4 giugno 2017 si terrà la terza edizione della Gran Fondo Giro d’Italia NI, eredità della Grande Partenza a Belfast del Giro d’Italia 2014. L’evento legato alla corsa rosa si terrà la settimana successiva alla conclusione del Giro d’Italia che quest’anno festeggerà la sua centesima edizione.

Nel 2016 oltre 4.000 ciclisti hanno partecipato con entusiasmo alla Granfondo che si sta rivelando una delle più amate di tutto il Regno Unito. L’andamento delle iscrizioni annuncia un nuovo record per l’edizione 2017.
Due sono i percorsi su strade completamente chiuse, entrambi attraverso la splendida terra d’Irlanda sopra le montagne del Mourne per 175 km e oltre 2.400 mt di salite e lungo il Lago di Strangford per 58 km, il primo rivolto ai granfondisti più allenati, il secondo a tutti gli altri ciclisti che vogliono mettersi alla prova e gustarsi un’esperienza unica, magari in compagnia di amici e familiari.

Una recente ricerca di Strava ha definito che i ciclisti nordirlandesi sono i più veloci di tutto il Regno Unito. Questo dato stimolerà certamente i granfondisti provenienti da tutto il mondo a questa sfida, un “must do” tra tutte le granfondo che si svolgono in UK ed Irlanda.
La Granfondo Giro d’Italia Northern Ireland vuole essere un evento per gli amanti delle due ruote di tutte le età, per appassionare e trasportare nel magico mondo del ciclismo i più piccoli, ai bimbi è dedicata la “Piccolo Fondo” in programma il 3 giugno.

L’Irlanda del Nord è attraversata da paesaggi tra i più belli del mondo, le location prescelte per le riprese di Star Wars e Game of Thrones ne sono una tangibile prova. Una vacanza in bicicletta e non solo, nella stagione più piacevole dell’anno, diventerà un’avventura simpatica e indimenticabile.

Numerose sono le opportunità per raggiungere l’Irlanda. Voli diretti Aer Lingus e Ryan Air da tutta Italia (Milano, Torino, Verona, Treviso, Bologna, Firenze, Pisa, Roma e Napoli) rendono semplici ed economici tutti gli spostamenti.
Il sito http://www.discovernorthernireland.com/ vi potrà dare tutte le informazioni necessarie per organizzare al meglio il vostro viaggio in Irlanda del Nord.

La Granfondo Giro d’Italia Northern Ireland vi farà vivere giorni meravigliosi, insieme al vincitore del Giro d’Italia 1987 Stephen Roche ed altri campioni del ciclismo; vi farà scoprire il Villaggio Rosa con le novità del mondo delle due ruote e con le numerose aziende rappresentate, ma soprattutto vi farà assaporare il cibo locale e italiano con l’immancabile pasta party a conclusione dei due giorni di festa.
John McGrillen, CEO dell’Ente del Turismo dell’Irlanda del Nord ha commentato: “La Gran Fondo Giro d’Italia NI sta crescendo come uno degli eventi di massa di riferimento nel nostro paese. È bello vedere appassionati di ciclismo che viaggiano verso la nostra terra da tutto il mondo per pedalare attraverso la nostra bella campagna, sopra le montagne del Mourne e lungo Strangford Lough. Siamo molto soddisfatti di vedere crescere la manifestazione”.

Mauro Vegni, direttore del Giro d’Italia, ha aggiunto: “Per celebrare questa pietra miliare nella storia della nostra manifestazione, la centesima edizione del Giro d’Italia, la GFNI 2017 avrà luogo solo una settimana dopo la conclusione della corsa rosa nata come eredità delle prime tappe del Giro d’Italia 2014. Ho ancora ben in mente le immagini dell’avvio del Giro 2014 dall’Irlanda del Nord e sono lieto di vedere che l’evento ufficiale Gran Fondo Giro d’Italia NI sta riscuotendo il successo che merita. Auguriamo a tutti i partecipanti un fine settimana piacevole e sicuro”.

Darach McQuaid, ideatore e organizzatore dell’evento, ha dichiarato: ”Stiamo curando e preparando tutti i dettagli per la Granfondo Giro d’Italia Northern Ireland che vogliamo sia la più bella di sempre. Il nostro obiettivo è quello di soddisfare i desideri dei più esigenti granfondisti, ma anche permettere alle famiglie e ai bambini di passare splendide giornate nel paesaggio più bello del mondo. Vi aspettiamo numerosi.”

Per tutte le informazioni e per iscriversi – http://www.granfondogiroditaliani.com/

Belfast, Irlanda del Nord – Come arrivare
Trasporto aereo:
Aer Lingus per Dublino; da Milano Linate – Milano Malpensa – Napoli-Pisa – Roma – Venezia – Verona
Ryanair per Dublino; da Bari – Bologna – Comiso – Milano Bergamo – Palermo – Pisa – Roma – Torino – Treviso. Il tempo di trasferimento da Dublino a Belfast: Auto 90 minuti / Treno 2 ore
Ryanair diretto a Belfast; da Milano Bergamo