IL CONVEGNO “LE LESIONI DEL TESSUTO MUSCOLARE NELL’ATLETA PROFESSIONISTA” SUGGELLA LA PROFICUA COLLABORAZIONE PHARMANUTRA-PARMA CALCIO 1913

Prosegue, per il sesto anno consecutivo, la proficua collaborazione tra Pharmanutra e Parma Calcio, una partnership nata grazie all’utilizzo dei prodotti da parte dello staff medico-sanitario gialloblù per i propri atleti e che ha portato, negli anni, reciproca soddisfazione e numerose opportunità di approfondimento professionale, come quella, ad esempio, svoltasi proprio oggi, venerdì 15 aprile 2016 al Centro Sportivo di Collecchio, in occasione del Convegno nazionale…. “Le lesioni del tessuto muscolare nell’atleta professionista”, con le interessanti relazioni partecipazione di professionisti di rinomata fama nel mondo sportivo, come il medico sociale della Fiorentina, dottor Paolo Manetti (“La vitamina D e il ‘Calcio’”), il preparatore atletico dell’Atalanta Matteo Moranda (“Prevenzione degli infortuni durante la preparazione precampionato”), del responsabile medico del Parma Calcio 1913 dottor Giulio Pasta (“Imaging delle lesioni muscolari”), il medico sociale del Parma Calcio 1913 Raffaele Ballini (“Clinica delle lesioni muscolari”); il responsabile medico dell’Udinese dottor Fabio Tenore (“Recupero post infortunio e fisioterapia delle lesioni muscolari”), con la conduzione del professor Roberto Delsignore, e il saluto del vice presidente del Parma Calcio 1913 Marco Ferrari e dell’allenatore Luigi Apolloni.

Terminato l’evento scientifico, seguito da oltre un centinaio di addetti ai lavori, i relatori e i partecipanti hanno potuto confrontarsi sulle tematiche affrontate come l’integrazione di micronutrienti indispensabili nell’alimentazione degli sportivi, la preparazione fisica, la gestione degli atleti, il trattamento degli infortuni muscolari e il loro recupero, scambiandosi esperienze anche informalmente durante il pranzo. Successivamente hanno potuto assistere alla sessione di allenamento della prima squadra del Parma Calcio 1913.

Una bellissima occasione di incontro e confronto fra diverse realtà che ruotano attorno a una squadra di calcio professionista e che certamente ha permesso a tutti i partecipanti di cogliere spunti e stimoli interessanti per la propria professione.

Ufficio Stampa