BASKET GIOVANILE UNDER 20 ELITE La squadra Under 20 Elite della Despar 4 Torri va direttamente, senza spareggio, al concentramento interzona e lo fa giocando la sua miglior partita dell’anno. Finalmente 40’ intensi, senza cali di attenzione, con voglia di difendere e di giocare di squadra in attacco. Con un risultato mai in discussione, fin dal primo quarto (28-11) l’atteggiamento vincente dei granata non lascia scampo ad un Masi Casalecchio frastornato che le prova tutte per arginare il prolifero attacco estense. I bolognesi per tutta la partita difendono aggressivi, spesso a tutto campo, ma la Despar, a parte qualche ingenuità, non perde la testa e mette a segno diversi mortiferi contropiede (saranno 9 alla fine). La difesa della Despar concede il massimo punteggio realizzato in un quarto agli avversari (14 punti) nella seconda frazione (19-14) ma nel intensissimo 3° quarto Casalecchio realizza solo 5 punti grazie ad un atteggiamento difensivo mai visto fino ad ora. Partono i titoli di coda, ma Bertocco e compagni non mollano e vincono anche l’ultima frazione (19-12). Il gioco di squadra ha permesso di mettere in risalto le caratteristiche individuali. Da segnalare in particolare le 4 “bombe” realizzate da Bergamin (16 punti), i 10 rimbalzi di Marchetti, oltre a 12 punti e gli 11 rimbalzi e 16 punti di Ardizzoni. Buone prestazioni anche per Sartore, implacabile da sotto (6/6) che cattura anche 7 rimbalzi in 11 minuti e Betti (10 punti) che sta brillantemente entrando nelle alchimie di squadra.  Alla fine saranno 5 i giocatori in doppia cifra per la gioia dei coach che finalmente hanno visto in campo la squadra che vorrebbero in ogni partita.

Ora si parte per il Trentino (la sede è ancora sconosciuta anche se voci di corridoio parlano di Rovereto) dove i granata, nel concentramento interzona per l’accesso alle Finali Nazionali, affronteranno nella prima giornata l’INTERMEK Cordenons (Pordenone) squadra 2.a classificata del Friuli e nelle due giornate successive, il Città della Gioventù di Erba (Co), 1.a classificata della Lombardia e la vincente nello spareggio del 18 aprile tra l’Auxilium Pallacanestro Torino, 3.a Classificata in Piemonte e l’RV Basket di Vigonza (Pd), 3.a Classificata in Veneto. La conquista della fase interzonale rappresenta il risultato cercato ad inizio stagione e centrato da coach Ravagni e da un gruppo, ormai storico della 4 Torri, i nati del 1996 che corona, per ora, l’ottimo percorso giovanile del gruppo. L’auspicio è quello di continuare nella crescita e ricercare la definitiva ciliegina sulla torta rappresentata dalle finali nazionali a 16 squadre che si terranno a Vicenza dal 9 al 15 maggio.

DESPAR 4 TORRI – G.MASI CASALECCHIO  86-42
Despar 4T: Bergamin 16, Marchetti 12, Negri, D’Angelo 5, Bertocco 6, Ardizzoni 16, Guma 4, De Palo, Sartore 12, Magni 5, Betti 10. All: R. Ravagni, Vice: F.Frignani

Despar 4 Torri Ferrara