In una gara di qualificazione a Euro 2017 la Nazionale Azzurra questo sabato 9 aprile alla Tissot Arena di Biel è stata battuta dalla Svizzera per due reti ad una.
Il C.T. Antonio Cabrini deve rinunciare a capitan Gabbiadini ancora non al meglio dopo l’infortunio subito nella precedente convocazione azzurra e presenta in campo una formazione inedita con la coppia d’attacco Caccamo – Mauro ed il capocannoniere del massimo campionato Giacinti  neppure in panchina.
Le elvetiche passano in vantaggio al 7° con Bachmann e raddoppiano al 36° con Terchoun. In avvio di ripresa la neo entrata Alice Parisi accorcia le distanze per l’Italia ma il finale sorride alle svizzere che consolidano il primato nel girone.
Delle tre atlete in forza all’Agsm Verona la già citata Melania Gabbiadini non ha recuperato pienamente dall’infortunio, mentre Marta Carissimi ha disputato la prima frazione di gioco. Ancora solo panchina per Federica Di Criscio.
L’Italia tornerà in campo martedì alle 18,00 al Mapei Stadium di Reggio Emilia per affrontare l’Irlanda del Nord.

Prima vittoria internazionale per la Nazionale under 16: nel torneo UEFA in svolgimento in Inghilterra le azzurrine guidate da Migliorini si sono imposte per due reti ad una sulla Repubblica Ceca.
Le reti per l’Italia sono state messe a segno da Veronica Benedetti e dalla gialloblù Angelica Soffia. Ha fatto parte del gruppo azzurro anche il portiere della primavera di Agsm Verona Camilla Forcinella.

L’Ufficio Stampa
ASD AGSM VERONA CF