La Stellazzurra Academy travolgendo per 76-58 l’IBA Monaco in semifinale i ragazzi di Germano D’Arcangeli hanno staccato il biglietto per il derby tutto italiano contro la PMS Moncalieri per la conquista del torneo francese U19 di Cholet. Il terzo posto della scorsa edizione è già migliorato, ma gli stellini non vogliono certo fermarsi sul più bello nella progressione.
Contro i bavaresi Emanuele Trapani e compagni legittimano il quarto successo nelle 4 gare giocate nella manifestazione conducendo il punteggio dall’inizio alla fine: arrivata all’intervallo lungo sul +7, 39-32 e tenuto lo stesso margine all’ultima minipausa (55-48), la Stellazzurra assesta la definitiva spallata nella prima metà del quarto periodo regalandosi poi un finale in passerella.

Tommaso Guariglia guida la pattuglia di 5 stellini in doppia cifra di punti, il pivot salernitano ne segna 16 col corollario di 8 rimbalzi, capitan Todor Radonjic ne mette 13+6, stesso identico fatturato di Lazar Nikolic, poi Njegos Sikiras in versione all around con 12+8 rimbalzi+3 assist+3 stoppate e Mattia Da Campo a chiudere con 10, mentre in difesa brillano i 3 recuperi di Donato Vitale e Trapani.

La finale-derby è in programma alle ore 16.15 del lunedì di Pasquetta contro la PMS, vincitrice nell’altra semifinale sugli spagnoli della Canarias Basketball Academy per 75-44.

STELLAZZURRA ACADEMY – IBA MONACO 76-58 (23-17, 39-32, 55-48)

STELLAZZURRA: Vitale 4, Trapani 6, Da Campo 10, Nikolic L. 13, Sikiras 12, Radonjic 13, Antonaci, Seye, Guariglia 16, Drigo 2. N.e.: Fedeli, Gazzillo. Coach: D’Arcangeli
MONACO: Ballhausen 7, Miksch 2, Darouiche 5, Mrdja 16, West 5, Wohofsky 2, Raut 11, Rodriguez, Fisher 5, Kojadinovic 5. N.e.: Vrcic, Bongo.

Paolo De Persis
Area comunicazione Stella Azzurra Roma