La società aretina ha stretto un accordo con il centro fitness per lo sviluppo del taekwondo
Il maestro Andrea Rescigno sarà responsabile di un corso per individuare i nuovi giovani talenti
Il Centro Taekwondo Arezzo e il Centro Space trovano un accordo per un nuovo sviluppo in città dell’arte marziale più praticata al mondo. Spettacolare e acrobatico, il taekwondo aretino sta vivendo una forte crescita sia nel numero di praticanti che nei risultati raggiunti, con sempre più atleti capaci di imporsi a livello nazionale e internazionale. A testimoniarlo sono le ultime medaglie conquistate al campionato italiano giovanile e alla prestigiosa Insubria Cup di Brescia che hanno consolidato il Centro Taekwondo Arezzo come una delle principali società della Toscana e come una delle realtà in maggior ascesa nel panorama tricolore. La sinergia avviata con il Centro Space di via Righi ha proprio l’obiettivo di dar seguito a tale sviluppo e si struttura attraverso l’organizzazione di un nuovo corso di taekwondo per bambini da cinque a nove anni. L’iniziativa, ospitata nei locali della nota palestra cittadina di fitness, farà affidamento sulla professionalità e sulla competenza dei maestri del Centro Taekwondo Arezzo, con l’obiettivo di promuovere un ulteriormente consolidamento del vivaio della società e di individuare quei giovani talenti da inserire nel settore agonistico. «Queste collaborazioni – spiega Andrea Rescigno, presidente del Centro Taekwondo Arezzo, – hanno il merito di far crescere l’attività sportiva della nostra società: ringraziamo lo Space che ha deciso di dedicare una parte dei suoi spazi al taekwondo e all’insegnamento ai bambini di questa disciplina». Il corso, curato dal maestro Rescigno, ha il doppio obiettivo di far conoscere il taekwondo e, allo stesso tempo, di promuovere lo sport tra i più piccoli, con giochi, esercizi e percorsi ad ostacoli pensati per sviluppare le capacità coordinative e motorie. Ogni settimana sarà proposto un doppio allenamento che, il lunedì e il mercoledì dalle 15.30 alle 16.45, permetterà ai bambini di mettersi alla prova attraverso gli esercizi e le tecniche tipiche di una disciplina spettacolare, divertente e coreografica.