L’italiano Stefano Ongaro lancia negli Stati Uniti un nuovo prodotto legato al baseball delle Major Leagues americane. Si tratta del Maple Wood Watch, prodotto che verrà lanciato per le gare del 19 giugno (Festa del Papà) e che già 18 stadi  hanno ordinato. E’ un orologio in legno d’Acero, lo stesso che viene abitualmente utilizzato per le mazze Rawlings, griffato con le insegne delle squadre di Grande Lega.

L’idea è indubbiamente originale e la genesi  ce la spiega proprio Ongaro: “Ho pensato che a baseball si gioca con una mazza e una palla. Quindi, riuscendo a realizzare un orologio in legno con la palla nel quadrante, avrei avuto il gioco del baseball al polso”.
Avuta l’idea, la realizzazione non è stata tanto immediata: “Sono partito dall’idea delle lancette rosse, che ricordavano le cuciture della palla e questa è stata la parte facile. Abbiamo avuto non pochi ripensamenti su movimento, bracciale, chiusura e vetro. Ma dopo un anno di lavoro, ci siamo”.

L’orologio sarà in vendita al pubblico a 124.95 dollari e sarà garantito per 2 anni. Avrà un quadrante di 4.5 centimetri e un peso di appena 45 grammi e sarà interamente in legno d’Acero, levigato e verniciato esattamente come le mazze da baseball. Solo la chiusura sarà in acciaio inossidabile. Il meccanismo per il movimento sarà al quarzo giapponese e il vetro sarà al quarzo anti graffio.

Il Maple Wood Watch è un prodotto ideato e distribuito da Maronent, azienda che sta cercando di “dare nuova linfa al modo di esprimersi dei tifosi” (traduciamo in maniera idiomatica dal sito ufficiale) “La nostra mission è mettere sul mercato quel che manca come merchandise ben fatto e sofisticato”.
Maronent è un’azienda che agisce su licenza MLB (Major League Baseball) e in collaborazione con Rawlings.

Stefano Ongaro (classe 1962) ha conosciuto il baseball in Italia, dove è nato e cresciuto. Nella stagione 1987 ha giocato 15 partite nel Verona nel massimo campionato. Professionalmente però si può dire che sia americano. Ha prima diretto ristoranti di primo piano a Los Angeles (Valentino, Enoteca Drago, Il Grano, All’Angelo) e poi ha sfondato nel baseball con la Gold Sport Collectibles, fornendo le palle con pelle in oro dell’All Star Game 2011 e realizzando i Guanti d’Oro per conto di Rawlings.
Maronent è il nuovo progetto di Ongaro.

Nelle foto il prototipo dell’orologio griffato Boston Red Sox; Stefano Ongaro in un selfie allo stadio degli Angels a Los Angeles

Riccardo Schiroli
FIBS Communication manager