Pala Dozio di Saronno – Finale Provinciale Under 17 Maschile

Yaka Volley Bianca 2 –  Pallavolo Saronno Bianca 3

Parziali set: 21-25, 17-25, 25-23, 25-10, 12-15

Yaka Volley: Regattieri 4, Stumpo 10, Caspani 9, Raimondi 9, Daverio 14, Bollini 20, Abou Zeid (L), Riso (under 15) , Gusella ,

Finale campionato provinciale di Varese e lo Yaka si presenta all’appuntamento con una formazione veramente rimaneggiata, Daverio gioca , ma è ancora a mezzo servizio a causa dei malanni stagionali , mentre Aliverti è assente , Mattiroli è costretto così a chiamare 2 giovani Under 15 ovvero Riso e Gusella e a giocare un match intero con solo 7 titolari, nonostante tutto gli Yakini giocano un buon match perdendo il primo e il secondo set , ma non dandosi per vinti ci credono e, con una prova di coraggio pareggiano i conti nel terzo e nel quarto, salvo poi lasciare solo nel finale del quinto la vittoria a Saronno.
Avvio di gara con subito il vantaggio di Saronno 5-1, ma lo Yaka fa squadra e pareggia a 7 con Bollini, Caspani per il punto del sorpasso 10-11, ma subito Saronno serra a muro per il nuovo pareggio a 15, si gioca punto a punto fino al 20-20, poi un paio di errori di troppo lanciano Saronno alla vittoria del set 21-25.

Lo stesso Saronno parte meglio nel secondo set portandosi subito avanti 5-1, lo Yaka reagisce troppo lentamente (8-6, 12-9, 15-10 ) e Saronno stacca un break di 5 punti andando poi a chiudere il set 25-17.

Quando tutto sembra fatto ecco che lo Yaka stupisce e il terzo set è tutto di avvio yakese con i ragazzi di Mattiroli che si portano avanti 2-6 con Bollini, Saronno reagisce, ma Daverio a muro tiene avanti lo Yaka 10-6, coi padroni di casa che però ci credono e pareggiano a 15, da qui si gioca punto a punto con lo Yaka che questa volta però prevale nel finale grazie a colpi di Stumpo e Raimondi che chiudono 23-25.

Lo Yaka adesso c’è, gioca a fatica , ma con orgoglio e lancia subito un 7-1 all’inizio del quarto set cha fa male a Saronno , gli amaretti sono presi in contropiedi, fatica a reagire e l’armata Yakese guidata in cabina di regia da Regattieri e con le ottime difese di Abou Zeid passeggia tranquilla per la vittoria del set 10-25.

Il quinto set  si apre con2 belle difese di Abou Zeid che lanciano Caspani e Raimondi per il primo vantaggio 0-2, ma Saronno ci crede e pareggia a 5 , coi padroni di casa avanti 8-7 al cambio campo , nuovo pareggio dello Yaka firmato Daverio a 10 , ma poi giocare contati queste finali si fa sentire e lo Yaka lascia andare Saronno alla meritata vittoria del set 15-12.

Molto lineare il commento di Mattiroli a fine gara: “in queste condizioni vincere sarebbe stato impossibile. Il recupero nel terzo e quarto set è frutto di una concentrazione all’ennesima potenza dei ragazzi e di un servizio efficace. Il 2-3 è da ritenersi un ottimo risultato che evidenzia il carattere combattivo dello Yaka e comunque ci permette di accedere alla fase regionale anche se non come testa di serie”