Dall’1 al 25 aprile la splendida cornice di Villa Mirabello nel Parco della Reggia di Monza ospita il Festival del Volo

LO SAI CHE…
ALCUNI PRIMATI AERONAUTICI DI MILANO

1783, novembre – Primo esperimento di aerostatica in Italia, uno dei primissimi al mondo. Marsilio Landriani a Monza, davanti a Villa Mirabello.
1784, gennaio – a Milano viene pubblicato il Giornale Aerostatico, primo periodico di aviazione al mondo.
1784, 25 febbraio – Primo volo al di fuori della Francia, quarto assoluto mondiale, il conte milanese Paolo Andreani a Brugherio.
1847, 13 giugno – Prima gara tra aerostati a Milano. Tre palloni in gara: vinse chi riuscì a salire più in alto.
1848, marzo – Cinque Giornate, primo trasporto aereo postale. 1877 – il milanese ing. Enrico Forlanini fa volare per la prima volta al mondo un proto-elicottero. Era la prima volta che un velivolo più pesante dell’aria riusciva a innalzarsi.
1895 – la casa editrice Hoepli pubblica “teoria del volo”, di Aristide Faccioli, primo libro di aeronautica. Faccioli costruirà nel 1909 il primo aeroplano italiano.
1902, 2 giugno – nasce a Milano l’Aeroclub d’Italia.
1904, 19 gennaio – nasce a Milano la SAI, Società Aeronautica Italiana.
1906 – Durante l’Esposizione Internazionale di Milano vengono disputate 16 gare tra aerostati. E’ la prima volta al mondo che si assiste a una tale concentrazione di competizioni aeronautiche.
1906, 11 novembre – il milanese Celestino Usuelli valica le Alpi per la prima volta da est a ovest, vincendo la coppa messa in palio dalla Regina Margherita per chi fosse riuscito nell’impresa.
1909 – La casa editrice Hoepli pubblica il primo manuale di volo.
1910 – Nasce nel quartiere Taliedo di Milano la prima vera industria aeronautica al mondo e italiana, ad opera di Gianni Caproni.
1910 – L’ing. Porro Lodi, milanese, fabbrica la prima teleferica aerostatica al mondo a Viareggio.
INFO
Mostra dal 1 al 25 aprile 2016
dal lunedì al venerdì ingresso e laboratorio di due ore riservato alle scuole previa prenotazione (tel. 039 9451248  o mandare una mail a info@creda.it) oppure visite guidate sul sito www.maart.mi.it  (prezzo su richiesta).
Sabato, domenica e 25 aprile ingresso dalle 10 alle 18. Biglietti: 6 euro intero e 4 euro ridotto; pacchetto famiglia 2+2: 16 euro.
Evento 23, 24 e 25 Aprile:
Dalle 9 alle 20. Ascensioni  frenate gratuite.

Ufficio Stampa Festival del Volo
Manuela Caminada