Salus Pallacanestro Bologna, facendo seguito alla campagna di sensibilizzazione già in atto da diverse stagioni promuove il Corso di Tifo Salus #noitifiamodiverso. Le “lezioni”, rivolte a tesserati, genitori e simpatizzanti, avranno luogo 45 minuti prima della palla a due dei prossimi match casalinghi della prima squadra: verranno motivate le semplici regole che dovranno caratterizzare il Tifo Salus, distribuiti tamburi e trombette, insegnati i cori dedicati ai nostri beniamini! “#noitifiamodiverso è un modo di trasportare lo stile Salus dal campo agli spalti” dice Davide Castrianni, ideatore dell’iniziativa “Dopo le campagne di sensibilizzazione e la partecipazione a Scuola di Tifo, è giunto il momento di fare un passo ulteriore: per questo abbiamo strutturato, insieme a Marco Garofali, nostro segretario ma soprattutto grande tifoso, una serie di incontri per trasmettere ai nostri tifosi il nostro modo di fare tifo, sempre a sostegno della squadra. Senza avere la presunzione di essere perfetti cerchiamo di portare il nostro contributo a una causa davvero importante per lo sport ”.
Il progetto #noitifiamodiverso è valso a Salus Pallacanestro Bologna il prestigioso riconoscimento del Comitato Regionale FIP Emilia Romagna, main partner del progetto SDT – Scuola di Tifo, per il contributo e l’impegno offerto nella sensibilizzazione dei più giovani verso un tifo ‘diverso’, fatto per supportare la propria squadra e non per offendere l’avversario.
Di seguito il programma degli appuntamenti

domenica 13 Marzo ore 17.15 pregara di Madel – Tigers Forlì
domenica 20 Marzo ore 17.15 pregara di Madel – BSL
domenica 3 Aprile ore 17.15 pregara di Madel – PSA Modena
domenica 17 Aprile ore 17.15 pregara di Madel – Ghepard

Ufficio Stampa Salus