L’ EDIZIONE numero 30 della “Scarpinata I’ Granocchio’, perfettamente organizzata dalla Podistica Misericordia Aglianese al circolino Arci di San Niccolo’ ha visto al via circa 500 podisti provenienti da tutta la regione ed anche da quelle limitrofe. La gara competitiva di 12 chilometri ha visto imporsi dopo 45’16” nella categoria Assoluta Riccardo Sandretti (Risubbiani) che ha lasciato a 18” Davide Bernini (Atletica Livorno) e… di 22” Andrea Brachi (Bradipi di Migliana), tra i Veterani vittoria di Luca Diversi (Orecchiella) in 47’55” seguito da Giuliano Burchi (La Stanca Valenzatico) e Antonio Petrillo (Narnali) mentre tra gli Argento podio più alto a Moreno Deiana (Gli Spuntati) in 54’41”, piazza d’onore per Giuseppe Iacopetti (Nuova Atletica Lastra) e terzo Franco Dami (Silvano Fedi Pistoia). Per quel che riguarda la gara femminile dominio di Odette Ciabatti – nella foto – (Lammari) in 57’45”, a 40” Gloria Vannini (Avis Castelnuovo) e a 1’32” Stefania Palmieri (Lumega Alto Reno). Maria Luisa Spadoni (Atletica Favaro) in 1 ora 00’36” si è imposta tra le Veterane su Emanuela Pazzini (Team Warriors Pisa) e Lucia Donati (La Stanca Valenzatico), Laura Frati (Nuova Atletica lastra) è invece stata la migliore delle Argento in 1 ora 07’43” “stracciando” Immacolata Izzo (Misericordia Aglianese) e Sonia Santini (Pieve a Ripoli). La graduatoria per società è andata alla Podistica Pratese con 55 iscritti.
Ufficio Stampa