E prepara la partenza per la Namibia
Doveva essere solo un modo diverso per testarsi e concludere un primo duro ciclo di allenamenti. Ma il carattere di Alessandro Fabian ormai è noto e, una volta messo il numero gara, non ha lesinato gli sforzi.

l’atleta azzurro ha così vinto (con un buon distacco) il Cross città di Vittorio Veneto, sebbene fosse una gara che arrivava alla fine di un periodo di allenamenti piuttosto intensi.

“venivo da una settimana di allenamento molto pesante – ha raccontato Fabian nel dopo gara –  ed in effetti nei primi giri ho sentito le gambe piuttosto pesanti. Il fisico ha però reagito bene e, nel corso della gara, mi sono sbloccato e sentito sempre meglio. Ho atteso l’ultimo giro per portare l’attacco finale e presentarmi da solo al traguardo.

Conclusa questa prima parte della preparazione, in cui Fabian ha inserito anche gare di ciclocross e podistiche, in modo tale da non perdere l’abitudine al ritmo anche nei mesi invernali,  l’atleta dei carabinieri partirà ora con la Nazionale per il consueto periodo in namibia .

Fabian tornerà in gara ad  Abu Dhabi ad inizio marzo. Per lui sarà il primo triathlon della stagione olimpica.

Nella foto: Fabian vince il cross di Vittorio Veneto

Ufficio stampa Alessandro Fabian