Per un common training con BPM Sport Management e Busto Pallanuoto
Il team cinese, tra i più forti del proprio campionato, rimarrà in città fino a giovedì. Gu Baldineti: “Ottimo test in vista della ripresa”
Busto Arsizio, 25.01.16 – Sabato 30 gennaio torna il campionato di Serie A1. La BPM Sport Management, nell’incontro valido per l’ultima giornata del girone di andata, sarà impegnata a Firenze contro la RN Florentia. Vincere significherebbe partecipare alla Final Four di Coppa Italia. Al fine di testare la propria condizione, i ragazzi di Gu Baldineti sosterranno fino a giovedì, nella vasca delle Piscine Manara di Busto Arsizio, un common training con i cinesi del Guangdong Waterpolo. La squadra orientale è da due settimane in Italia, dove ha già sostenuto allenamenti con Carpisa Yamamay Acquachiara e An Brescia.
Il Guangdong, in massima serie dal 2009, è una delle squadre più forti del campionato cinese e può vantare ben dieci giocatori che fanno parte della nazionale. ”Ho avuto ottime indicazioni su questa squadra -­‐ afferma Gu Baldineti -­‐ Costituirà un ottimo test per verificare il nostro stato di forma in vista di Firenze. Gli impegni con le rispettive nazionali sono conclusi e questo mi consentirà di avere tutta la rosa al completo”.
“Questo common training -­‐ sottolinea Matteo Melzi, Direttore Marketing di Sport Management -­‐ al pari di quelli fatti in passato, è molto importante perché costituisce l’occasione per la nostra Società di stabilire relazioni di tipo internazionale e quindi sviluppare il movimento pallanuotistico oltre confine. L’augurio è anche quello che collaborazioni di questo tipo possano in futuro creare sinergie tra il territorio bustocco e la Cina, portando in futuro ulteriori sviluppi dal punto di vista economico”.
Non solo la BPM Sport Management, ma anche la Busto Pallanuoto Renault Paglini sosterrà due giorni di allenamenti con il Guangdong Waterpolo. La squadra di mister Andreazza è reduce dal pareggio per 6-­‐6 contro il Gam Team e sabato prossimo affronterà, tra le mura amiche delle Piscine Manara, la Pallanuoto Treviglio.

Per celebrare il common training, il Guangdong Waterpolo ha ricevuto anche una targa ricordo da parte di BPM SM e Busto PN. Per l’occasione il Centro natatorio è stato allestito con i tradizionali simboli cinesi di: buon auspicio, buone relazioni interpersonali, ricchezza e fertilità, il tutto anche in virtù del prossimo capodanno cinese di lunedì 8 febbraio.

Ufficio Stampa