Ennesima trasferta da dimenticare per l’: i primi due posti che significanopromozione diretta sono adesso a 10 (Montecchio) e 9 lunghezze (Parella),mentre la zona playoff dista rispettivamente 8 (Prata) e tre punti (proprioSant’Anna), e davanti agli altoatesini ci sono anche Padova e Bergamo a quota13. Ma ecco la cronaca del match. PRIMO SET. Concapitan Gavotto in panca a riposo precauzionale dopo lo stiramento di sabatoscorso, coach Burattini schiera Albergati opposto al regista Izzo, Rossatti eCapra in banda, Paoli e Leonardi al centro, Sambucci libero. I piemontesi di StefanoCaire scendono in campo con Vittone in palleggio opposto a Bernardi, al centro Chiappinoe Vajra, schiacciatori Pagano e Graziana, Sansanelli libero. La partenza èfavorevole agli ospiti, che alla prima interruzione obbligatoria sono avanti diuno: 7-8. Il vantaggio però dura poco, perché i torinesi infilano un break di5-1 e si fiondano sul 12-9. Si va alla seconda sosta obbligata sul 16-12, Sant’Annamantiene quattro lunghezze di vantaggio fino al 23-19,SECONDO SET. L’equilibrioregna sovrano anche al rientro in campo, con Sant’Anna che prova a scappare (

TERZO SET. StavoltaSant’Anna prende subito un triplo vantaggio (11-8, 16-13) fino al 23-20, quandol’ennesima riscossa altoatesina riporta il punteggio sul 23-23. Stavolta peròil ribaltone non si ripete:

QUARTO SET. L’AVStorna in campo per cercare il quinto tie-break stagionale (dopo i 4 casalinghi,tutti vinti) e alla prima sosta è avanti di due: 6-8. Poi due cartellini rossi tolgonotranquillità ai bolzanini, che al

Vittone 1, Bernardi 14,Chiappino 4, Vajra 16, Pagano 16, Graziana 11, Sansanelli (L), Mosso, Bassani,Randone (L2). N.e. Fumagalli, Giacobbo, Nasari, Giraudo. All. Caire.

Izzo 2 (1a, 1m), Albergati 8 (7a,1m), Rossatti 11 (9a, 2m), Capra 6 (4a, 2m), Leonardi 5 (2a, 1m, 2b), Paoli 13 (9a,4m), Sambucci (L), Gavotto 14 (12a, 1m, 1b), Mosaner 1 (1m), Andriano 1 (1a), Brillo(L2). N.e. Bleggi, Chiappa, Spagnuolo. All.: Burattini.

: Simone Cavicchi di LaSpezia e Alessandro Rossi di Imperia.

: Sant’Anna Tomcar: muri 6,ace 3, battute sbagliate 15, errori 17.

alcune fotodella partita scattate da Silvia Dadone

Ufficio stampa AVS Mosca Bruno Bolzano – Responsabile: PaoloFlorio