Ogier ha ospitato la star della MotoGP Dovizioso a bordo della sua Polo R WRC per un’emozionante esperienza sugli sterrati della Sardegna

Un incontro tra due star del motorsport. Una “a due ruote” e una “a quattro ruote”. Il pilota della Volkswagen Sébastien Ogier, che era in Sardegna per i test in vista del Rally di Italia del prossimo weekend, ha ricevuto la visita di Andrea Dovizioso, pilota ufficiale della Ducati Corse, che corre nel campionato MotoGP. Il momento più emozionante per Dovizioso è arrivato quando ha preso posto sulla Polo R WRC di Ogier, a fianco del Campione del Mondo, per un giro mozzafiato sugli sterrati vicino a Olbia. Il pilota Ducati, attualmente terzo nella classifica della MotoGP, è rimasto decisamente impressionato: “Difficile avere un’idea di quanto sia estrema come esperienza, di quanto si vada veloce su strade così strette e di quanto potenti siano queste auto. A essere onesto è di gran lunga la cosa più entusiasmante che abbia mai fatto, la MotoGP non è paragonabile!”.

Ospitandolo a bordo della sua Polo R WRC, Ogier ha restituito il favore a Dovizioso che l’aveva accolto al Mugello in occasione della gara di MotoGP. Ogier ha così avuto l’occasione di vivere il “dietro le quinte” del team Ducati. “Amo la MotoGP” ha dichiarato Ogier. “Ho sempre avuto molto rispetto per le capacità dei piloti e ora, dopo il Mugello, ne ho ancora di più. La loro velocità è impressionante, è davvero difficile immaginare come possa essere viverla in sella. Il giro che abbiamo fatto assieme in Sardegna è stato il mio modo per ringraziare Andrea per l’invito, sono contento che gli sia piaciuto”.

Il Rally d’Italia è in programma dall’11 al 14 giugno in Sardegna. Ogier, in testa alla classifica del Mondiale Piloti, assieme al suo navigatore Ingrassia, darà la caccia al terzo successo consecutivo nella tappa italiana del WRC. Nello stesso weekend, Andrea Dovizioso sarà impegnato nella settima gara del MotoGP 2015 in Spagna, a Barcellona.

Ufficio Stampa Volkswagen