PRESENTATA LA DOCUMENTAZIONE ALL’UEFA
PER LA PARTECIPAZIONE ALLA WOMEN’S CHAMPIONS LEAGUE

E’ stata inviata all’UEFA, tramite la Federazione Italiana Giuoco Calcio, tutta la documentazione necessaria per la partecipazione dell’Agsm Verona alla Women’s Champions League 2015/2016.

Le gialloblù, come in passato, disputeranno le gare della massima competizione continentale allo Stadio Bentegodi di Verona. L’impianto, dopo gli ultimi interventi di ammodernamento effettuati dall’Hellas Verona, risponde a tutti i criteri richiesti dall’UEFA per la disputa delle gare di Champions League femminile. Nel mese di giugno l’UEFA ufficializzerà l’elenco completo dei club partecipanti e il ranking in base al quale le veronesi dovrebbero evitare nei sedicesimi di finale le formazioni più blasonate.
Dall’11 al 16 agosto si disputeranno le gare dei gironi di qualificazione, mentre le due italiane, Agsm Verona e Brescia, al pari delle squadre appartenenti alle nazioni europee con ranking alto, approderanno direttamente alla fase ad eliminazione diretta.
Il 20 agosto presso la sede dell’UEFA a Nyon, vicino a Ginevra, avrà luogo il sorteggio per i sedicesimi di finale che verranno disputati con gare di andata nei giorni 7-8 ottobre e ritorno nei giorni 14-15 ottobre.
l’11 – 12 (andata) e 18-19 novembre (ritorno) sono in programma le gare degli ottavi di finale.
Dopo la sosta invernale la Champions League riprenderà il 23 – 24 marzo 2016 con l’andata dei quarti di finale.
La finale di UEFA Women’s Champions League avrà luogo per la prima volta in Italia il 26 maggio 2016 al “Mapei Stadium” di Reggio Emilia.
L’edizione 2015/2016 sarà per il team veronese la 7^ partecipazione alla Champions League. Nelle precedenti 6 partecipazioni le gialloblù hanno disputato 33 partite ottenendo 16 vittorie, 2 pareggi, 15 sconfitte.
La società scaligera è il club italiano che si è spinto più avanti nella competizione europea, raggiungendo la semifinale nell’edizione 2007/2008 e stabilendo in quell’occasione (5 aprile 2008) il record di pubblico per una competizione femminile di sport di squadra in Italia, con 14.000 presenze allo Stadio Bentegodi.

L’Ufficio Stampa