AITKEN E FILES PROTAGONISTI ASSOLUTI DEL WEEKEND DELLA F.RENAULT 2.0 ALPS E DELLA CLIO CUP ITALIA IN AUSTRIA
Il pilota britannico Jack Aitken ha dominato le prime due gare dell’ALPS consolidando il primato in classifica, mentre al volante di una Clio RS della Rangoni Corse Josh Files ha centrato una strepitosa doppietta sempre sul tracciato immerso nei boschi stiriani.

La Formula Renault 2.0 ALPS, giunta al Red Bull Ring in occasione del terzo appuntamento stagionale, ha visto per la prima volta il nuovo format che prevede tre gare nello stesso weekend. In particolare questo weekend si è caratterizzato per un meteo estremamente variabile con pioggia battente nelle gare del sabato e giornata serena la domenica con la pista asciutta. Sul tracciato austriaco il grande mattatore è stato Jack Aitken: il britannico consolida la propria leadership in campionato dimostrando un ottimo passo in qualifica, in gara ed in ogni condizione meteorologica. Il pilota della Koiranen GP ha dominato Gara 1 sul bagnato e Gara 2 sull’asciutto scattando entrambe le volte dalla pole position. Un contatto con il brasiliano e compagno di squadra Bruno Baptista nei primi giri lo ha messo fuori dai giochi per le prime posizioni della terza gara, dove ha comunque dimostrato di essere più che competitivo compiendo il giro più veloce staccato all’ultima tornata. L’inedita terza gara ha visto come protagonista il giovane russo della JD Motorsport Matevos Isaakyan, che si è involato dalla pole position conquistando punti importanti che lo hanno rimesso in corsa per il titolo dopo il ritiro di Gara 2. Grazie ai punti segnati in Gara 3, accorciano le distanze su Aitken anche il connazionale Jake Hughes, ora primo inseguitore, e l’austriaco Stefan Riener, entrambi compagni di squadra del leader.
Non da meno è stata la lotta nella Clio Cup Italia che, come l’ALPS, in Austria ha visto andare di scena il terzo appuntamento previsto per il programma 2015. Ad uscirne soddisfatto è stato l’inglese Josh Files, che ha centrato il successo in entrambe le gare, dimostrando di avere un passo da autentico campione (nel 2013 aveva vinto il titolo sia nella Clio Eurocup, sia in quella UK). Simone Iacone, anche lui Rangoni Corse, sale in vetta alla classifica assoluta del monomarca grazie ai due secondi posti conquistati, conquistando la posizione di Simone Di Luca (Composit Motorsport) rallentato dalla bagarre per il quarto posto in Gara 1 dove ha chiuso sesto. Nella gara del pomeriggio, una ruota forata lo ha costretto al ritiro. Tra i protagonisti della serie riservata alle berline francesi sono presenti anche Cristian Ricciarini (Essecorse), terzo nella prima gara e Lorenzo Nicoli, che ha completato la tris Rangoni Corse nell’ultima gara del weekend.  

ufficio stampa Renault Italia